TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

mercoledì 6 giugno 2018

BLINIS AL CAVIALE

Nuova tappa, nuova ricetta e finalmente "smuovo il deretano" e pubblico, sull'onda dell'entusiasmo scatenato dalla raccolta MENU LIB(E)RO, nata da un'idea della nostra Segretaria Marta e realizzato dalla Capa Aiù ! ^____^

Ormai le regole dovrebbero essere chiare, ma per un ripassino generale (e stimolarvi a partecipare!) correte QUI 

Questa volta La Portata da realizzare sono gli STUZZICHINI e la Chef Padrona di Casa è Lucia Ciattaglia con il suo blog TORTA DI ROSE e a lei dobbiamo lasciare le nostre proposte, fino a giovedì 7 giugno 2018 (sì lo so, arrivo sempre all'ultimo!) :)

Io ho scelto di realizzare una ricetta presa dal libro "I BUFFET, DETTO FATTO! Ricette, idee, consigli" di Mattia Poggi (Editore Sitcom) uno chef che ho cominciato a seguire sul canale Alice, quando ancora stava su Sky (ora su digitale terrestre) e ricordo che cucinava insieme ad un altro ragazzo. Mattia aveva i capelli lunghi lunghi e biondi (ossigenati, direi) ma era di un cariiiiiiiiino (praticamente guardavo le puntate con gli occhi a cuoricino e mica capivo quel che cucinava... lo guardavo, sbavavo e basta! :DDD ) poi dopo qualche tempo l'ho rivisto totalmente cambiato, capelli corti, col gel sulle punte e quegli occhioni azzurri che spiccavano, anzi BUCAVANO lo schermo!

Insomma.... un bel ragazzo (non me ne voglia il Compare, tanto sono troppo vecchia per Mattia! :DDDD ) e pure bravo in cucina!

Diciamo che, quanto a gradimento, sta appena appena dopo il Fantastico Jamie Oliver.... Comunque... sto divagando un bel pò.... 

Torno a bomba sulla ricetta sennò vi stufate e mi abbandonate sul più bello, ovvero... se magnaaaaaa :DDD

BLINIS AL CAVIALE

Per 6 persone

170 g di farina (io "0")
6 g di lievito di birra
2 uova (io da allevamento all'aperto)
3 dl di latte (io 300 g)
50 g di panna liquida

Per la farcitura:
100 g di panna acida
caviale (o uova di lompo)
burro qb
olio evo (io no, solo burro)
2 limoni
sale e pepe qb

Scaldare il latte, unire il lievito sbriciolato e mescolare per scioglierlo bene.

Separare i tuorli dagli albumi.

Mettere in una ciotola la farina setacciata, fare un incavo al centro, versarvi i due torli (leggermente sbattuti per amalgamarli) e il latte.

Con una frusta a mano mescolare creando un composto fluido ed omogeneo quindi unire la panna, salare, pepare e mescolare bene.

Montare a neve gli albumi e unirli al composto precedente, mescolando senza smontarli troppo.

Coprire con pellicola trasparente (io uso una cuffia da doccia trasparente, ovviamente era nuova di zecca e la tengo solo per queste cose :D ) e lasciare riposare minimo mezz'ora (io 3/4 d'ora) a temperatura ambiente.

Mettere sul fuoco una padella antiaderente dal fondo piatto e liscio, passarvi sopra un pezzetto di burro quindi versare un cucchiaio di composto per ogni blinis, distanziandoli leggermente in modo che non si attacchino (sulla piastra che ho io, riesco a farne 7-8 alla volta).

Vanno cotti come i pancake, ovvero quando si vedono le bollicine in superficie, si possono girare.

Disporre su un vassoio con carta assorbente, quindi servire accompagnandoli con la panna acida, le uova di caviale (o di lompo) e un pezzetto di fettina di limone tagliata sottile.

2 commenti:

Lucia ha detto...

Piatto ricco! Grazieeeee un bacione

Gata da Plar - Mony ha detto...

LUCIA grazie a te per la pazienza.... sono una ritardataria patologica :DDD

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: