TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

mercoledì 4 luglio 2018

INSALATA DI TROTA SALMONATA


Nuova tappa per la Raccolta MENU' LIB(E)RO e questa volta tocca agli ANTIPASTI DI MARE, a cui voglio prender parte per una sorta di sfida personale e, come solito, arrivo all'ultimo, infatti domani, giovedì 5 luglio, è l'ultimo giorno che abbiamo a disposizione per proporre il nostro piatto, da pubblicare sul blog (con tanto di foto del libro da cui abbiamo scelto la ricetta) e da lasciare il link alla Capa Chef di turno, che in questo caso è proprio la nostra MARTA! :)


Infatti, chi mi conosce bene, sa che non amo il pesce o meglio, mi piacerebbe pure, ma 8 tipi su 10 mi mandano al bagno, il 9^ lo odio proprio (tipo baccalà e anguilla... bleah!!!) e il 10^ deve essere fatto come dico io sennò nisba (tipo se ci deve essere l'aglio, non deve essere a pezzi ma al massimo messo e tolto lo spicchio dopo la cottura oppure, meglio ancora, usare olio all'aglio, che mi faccio da me lasciando in ammollo diversi spicchi nell'olio evo)... Insomma, sono una gran rottura di palle.... :DDDD

Infatti quando si prospetta un'uscita al ristorante al grido di "EVVAI! TUTTO PESCE!" io mi faccio il segno della croce, arrivo lì, leggo tutto il menù e finisco sempre per prendere.... tagliatelle al sugo di pomodoro.... (m'è capitato di recente, per esempio a Porto S. Elpidio, che fra i primi NON ce ne fosse uno che non avesse del pesce.... ecchecaspita! mi sento discriminata! :DDDD)

Ohi... però così facendo, ho scoperto che ci sono ristoranti che fanno un pomodoro da urlo e altri che invece pare che versino direttamente la passata dal barattolo alla pasta che pare un dispetto! :D

Potrei scriverci una nuova guida: anzichè il "GAMBERO ROZZO" (quello delle trattorie e osterie), il POMODORO ROZZO
:DDDDD

Comunque, veniamo al punto...

Per questo bellissimo Progetto nato dalle vulcaniche menti della Capa Aiù e della Segretaria Marta, propongo questo antipasto:

INSALATA DI TROTA 
(per 4)

2 trote salmonate di media grandezza
1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla media (o 1/2 grande)
1 foglia di alloro
qualche grano di pepe nero
sale grosso qb

Per l'insalatina
1 mazzetto di ravanelli (io pomodori pachino Camone)
1 cespo di scarola
100 g di cicoria riccia (io 1 caspetto di Indivia bianca)
1 finocchio (io no)
1 limone (succo filtrato)
olio evo
sale qb


Lessare le trote in 2 litri di acqua e lasciarle sobbollire per 10-15 
minuti di minuti con le verdure tagliate a pezzetti (sedano, carota, cipolla) più la foglia di alloro e il pepe in grani.

Lasciare intiepidire quindi spolpare il pesce, ricavandone la polpa ben spinata e tenere da parte. 

Pulire e lavare le verdure per l'insalatina.

La ricetta originale dice di mescolare tutto insieme (insalata e trote) ma io ho trovato più carino farlo a strati (trota sotto e insalata sopra)

Condire con una salsa fatta emulsionando l'olio evo con il succo del limone, sale e pepe macinato al momento.

Ah dimenticavo! La ricetta l'ho presa da questo libro che ho da tantissimi anni, "IL CUCCHIAIO AZZURRO - Oltre 800 ricette di pesce di mare e d'acqua dolce" Edizione Del Verde

Buon Appetito! :)


3 commenti:

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

Mi piace molto la trota salmonata e servita così mi piace ..
Lia

Gata da Plar - Mony ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Gata da Plar - Mony ha detto...

Grazie millissime LIA 😍

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: