venerdì 21 dicembre 2012

SPEZZATELLI BICOLOR CON FRUTTA SECCA

E ora una ricetta al volo-volissimo, talmente veloce da fare, che potreste anche realizzarla all'ultimo momento se volete fare un pensierino dell'ultimo secondo... :)

Ho visto fare questa ricetta-non-ricetta dalla bellissima Lorraine Pascal nel suo nuovo programma dedicato alle ricette di Natale "LORRAINE'S LAST MINUTE CHRISTMAS"

Non mi sono nemmeno scritta le dosi o l'occorrente per quanto è semplice da fare, ma il giorno dopo mi sono fiondata al supermercato a comprare il tutto e la sera mi sono messa all'opera!

Ne ho ricavato 3 bei pezzettoni che ho poi incartato a dovere, come potete vedere nelle foto seguenti e ne ho fatto dono ai nostri condòmini ^^


Dov'è finito il 4^ pezzettone? Bè... visto che Il Compare non sta stare zitto... e si è lasciato sfuggire in anteprima questa cosa con i nostri dirimpettai di corridoio... ho consegnato loro il tutto senza nemmeno incartarli... :DDD

Siamo 5 famiglie, tutte giovani, chi con prole e chi no (i "no" siamo solo io e Compare, ma fa lo stesso ^^) e si va d'accordissimo e quindi ogni volta che cucino qualcosa, faccio sempre in modo che ci scappi un assaggino per tutti o almeno vado a rotazione.... :DDD

Non ricordando come Lorraine ha chiamato la preparazione, io l'ho ribattezzata...

SPEZZATELLI BICOLOR
CON FRUTTA SECCA
e ho usato le seguenti dosi:

500 g di cioccolato fondente al 56%
250 g di cioccolato bianco
50 g di mirtilli rossi secchi
50 g di uvetta sultanina
10 albicocche secche morbide
20 g di mandorle dolci in scaglie
1 foglio di carta forno
1 leccarda grande (quella del forno va benissimo)
1 marisa (leccapentola) in silicone

Ho prima lavato separatamente i mirtilli e l'uva passa e asciugati tamponando molto bene con la carta assorbente e messi nel fornetto elettrico ad asciugare bene a 80° per una ventina di minuti.

Con le forbici ho tagliato in 3-4 parti le albicocce e messe da parte.

Ho spezzettato le due cioccolate e le ho sciolte a bagnomaria separatamente, anticipandomi però con quella fondente rispetto a quella bianca, sapendo che la prima impiega più tempo a fondere rispetto alla seconda.

Ho colato la cioccolata fondente sul foglio di carta forno e l'ho stesa con la marisa in uno strato di mezzo centimetro circa e su questa, al centro ho fatto cadere quella bianca che ho poi allargato con uno stecchino in modo irregolare, creando anche delle marmorizzazioni.

Quindi ho cosparso sopra al tutto la frutta secca e quindi le mandorle a scaglie e lasciato rapprendere a temperatura ambiente.

Il giorno dopo ho spezzato in 4 parti la maxi-tavoletta e confezionato chiudendole ciascuna (meno una, come sopra scritto...) con il cellophan trasparente che si usa generalmente per confezionare i cesti natalizi, oppurtunamente ritagliato e chiuso sul dietro con l'adesivo trasparente.

Per confezionare il pacchettino, ho utilizzato cose che avevo già in casa:

- nastrino da pacchi dal regalo delle nipotine (che mi hanno regalato un paio di pantofole con sopra la foto di un micetto tigrato similissimo a Nocciolina ^^ ) 
- filo con renna e stella da un decoro per l'albero di Natale
- fettine di arance e limoni seccati in forno il giorno precedente
- peperoncini rossi da una piantina che avevo acquistato quest'estate e che, dopo la fioritura e la fruttificazione, poverina, non ha retto i primi freddi e mi ha lasciato per ricordo i suoi cornetti rossi portafortuna :)

Si può anche preparare e tenere in una scatola, spezzettandoli a bocconcino da servire su un bel vassoietto, con il caffè del pomeriggio, durante le visite di parenti e amici in questi giorni di Festa :)

Forza su, siete ancora in tempo!!!


5 commenti:

Roberta ha detto...

Mony, passo al volo per farti gli auguri, ti auguro un bellissimo Natale!!
A presto :)

gata da plar ha detto...

ROBERTA Grazie di Cuore! :*)
Altrettanti a te e Famiglia, con tanto di abbraccioneeeeeeeee

Anna Maria ha detto...

mmmmmmmhhhhh chissà che buono e che fortunati i condomini!!! buone feste Annamaria

nonna papera ha detto...

oh, ma è fortissima questa preparazione!!!

Gata da Plar - Mony ha detto...

ANNA MARIA sono davvero buoni e ultrafacili da fare, a prova di... Compare! :*DDD
Buone Feste anche a te Carissima

NONNA PAPERA visto che roba?! dai falla anche tu e sappimi dire! ^^
Baci e Tanti Auguri!

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: