TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

sabato 21 agosto 2010

CREMA CATALANA

Tra i regali di compleanno ricevuti, è arrivato anche il tanto desiderato quanto inatteso cannello per caramellizzare lo zucchero!!! ^____________^

L'uso più noto è, appunto, sullo zucchero di canna della Crema Catalana, che, peraltro, non avevo MAI mangiato! Incredibile vero, che ad una golosona come me, fosse sfuggito questo dolce al cucchiaio semplicissimo ma buonissimo!?

Così, per inaugurare il mio piccolo "lanciafiamme" :DDD mi sono fatta un giro in internet cercando la ricetta, la più originale possibile di questa crema buonissima e sono incappata in Sonia, di Giallozafferano!

Così, oltre che a guardarmi un paio di volte il video di Sonia per memorizzare i vari passaggi, mi sono anche trascritta velocemente ingredienti ed esecuzione e in meno di 10 minuti il mio dolcino-esperimento era già pronto!!!

Non vi dico quanto gusta vedere la faccia degli ospiti quando arrivi in tavola con le tue belle ciotoline / tazzine, pronta per stupirli con "gli effetti speciali"!!! :*D

Sìsi, fa proprio tanta scena questo cannello :D

Bè, per la ricetta della CREMA CATALANA, non posso far altro che rimandarvi al link di Giallozafferano, ma per i più pigri :D
riporto qui ingredienti
e procedimento tali e quali:

500 ml di latte
4 tuorli
100 g di zucchero semolato (50g + 50g)
1 limone (bio)
1 pezzetto di cannella
25 g di maizena (amido di mais)

per la decorazione:
zucchero di canna q.b.
noce moscata grattugiata q.b.

Sciogliere l'amido mais o maizena in un poco del latte previsto dalla ricetta.
Mettere la buccia grattugiata del limone nel restante latte insieme a metà dello zucchero semolato e la cannella (50g) e portare a bollore facendo sciogliere bene lo zucchero.

In una ciotolina a parte, sbattere bene i tuorli col restante zucchero semolato (gli altri 50 g) quindi unire anche la cremina di maizena e latte fatte precedentemente, amalgamando bene.

A questo filtrare il latte bollente con un colino per eliminare la cannella e i suoi eventuali residui, rimettere tutto nel pentolino, unire i due composti e rimettere sul fuoco mescolando con cura un paio di minuti, fino ad avere una cremina morbida e liscia.

Suddividerla finchè calda, nelle ciotoline individuali e lasciare freddare, dopo di che, mettere in frigo almeno un paio d'ore prima di servire.

Al momento di portare in tavola, cospargere la superficie di ogni ciotolina con zucchero di canna e un pizzico di noce moscata, caramellare il tutto con l'apposito caramellizzatore et voilà, la Scena è garantita!
Da provare assolutamente! ^________^

E' una crema deliziosamente dolce e aromatica, con le bucce del limone e la cannella... Ho purtroppo scordato di mettere sullo zucchero la spolverata di noce moscata, mannaggia! Ma la prossima volta.... :P***

PS: se non avete il magico-cannello, passate pure le ciotoline in forno, come dice Sonia e... buona leccata di dita! ^____________^

AGGIORNAMENTO DEL 26.11.2013

Questa ricettina partecipa alla Raccolta ABBECEDARIO CULINARIO DELLA COMUNITA' EUROPEA, un progetto della Trattoria Muvara, che fino all'8 dicembre prossimo ci vede tutti ospiti intorno al tavolo della cucina di Francesca del blog BURRO E ZUCCHERO per la SPAGNA :)

13 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Carissima, questa è telepatia, sai quale è il nostro dessert di oggi? Crema catalana che piace moltissimo ad entrambi!!! Il lanciafiamme lo abbiamo comprato un mesetto fa, oltre che per la crema lo abbiamo utilizzato in altre preparazioni, all'inizio ne ero quasi intimorita, ma mi è bastato un attimo per prenderci la mano!
Sei splendida, sai? Altrochè babbiona!
Buona domenica
Sabrina&Luca

terry ha detto...

ma pensa che giusto l'altra sera ho mangiato una crema catalana in un ristorante epensavo "devo prendermi il lanciafiamme!" :)
non mancherò ... e poi prova questa delizia!:)
brava!

Baol ha detto...

Addirittura il cannello? Professionissimissima ora!!! :)

BARBARA ha detto...

Ecco, un attrezzo che proprio mi manca!

Gata da Plar - Mony ha detto...

SABRI&LUCA anch'io al primo uso ero un pò sul chi va là (in cucina con fuoco-coltelli e olio bollente mi faccio piccina-piccina... :D ) ma poi tra Compare e Paparino mi hanno fatto vedere come funziona e ora non ho più paura! :DDD
Grazie, troppo buoni! La Babbiona ringrazia :DDDD
Un baciottone!!!!!

TERRY ma allora in questi giorni questo dolce impazza eh?! ^_____^
E' troppo forte st'atrezzino prendilo dai e poi fammi sapere eh?!
Pensa che davo talmente per scontato che servisse il lanciafiamme, che, non avendolo, non ho nemmeno mai provato a farla questa crema... e invece è BUONISSIMAAAAAAA anche da sola, senza la caramellatura :P***
Un abbraccione!

BAOL :*DDD
noooo credimi, non è niente, servono solo per "far scena" :DDDDD
Mi ci impacchio con questi giochini! =^.^=
Un bacione!!

BARBARA allora corri a comprarlo o... fattelo regalare :DDDDD
Un baciotto!

Baol ha detto...

Sai bene che io sono di quei tipi che necessitano assaggio

:D

Gata da Plar - Mony ha detto...

BAOL e sia allora! Che faccio, spedisco?!! :DDDD

Francy BurroeZucchero ha detto...

Ma che scherzi? :-) la crema catalana è perfetta e va sempre bene! grazie infinite per la partecipazione, sarà interessante confrontare le due versioni!! un bacione e a presto!

resy ha detto...

Carissima, questa tua crema è veramente invitante e visto che anch'io ho ricevuto per lo scorso compleanno il cannello non ho proprio nessuna scusa per non farla!! Un abbraccio 62 eaprevel

resy ha detto...

Sorry, m'è scappato nel messaggio precedente anche il testo per dimostrare di essere un umano!! ;-)

Gata da Plar - Mony ha detto...

FRANCY grazie! ^^
son quella dei doppioni allora :DDDD

RESY m'hai fatto morire dal ridere! ebbene sì, ho la prova ora che sei umana :*DDDD
Fantastica!

resy ha detto...

^-^ cara Mony come dicevano i latini?? Errare humanum est, è proprio vero!!! ;-) a presto cara

Aiuolik ha detto...

Ce l'ho fatta! Le ho raccolte tutte e sono qui: http://abcincucina.blogspot.com.es/2013/11/p-come-paella.html!
Grazie per aver partecipato e ora...tutti in Germania!!!
Aiu'

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: