TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

mercoledì 18 novembre 2009

MARITOZZI A MODO MIO

Poco tempo fa sono passata per la cucina di MaFra in MENTA & LIQUIRIZIA e sono rimasta incantata dai suoi Maritozzi, così ho voluto provare a rifarli, dopo tanto tempo che me lo ripromettevo... nonostante la dieta... e adesso capite perchè son 3 mesi che l'ago della bilancia non si sposta da quei dannati 78 kili??!!! :*D

Comunque, ecco qui la mia personalissima versione dei

MARITOZZI


500 gr + 100 di farina 00
120 gr di uva sultanina
(ammollarla in acqua tiepida 30 min. ca.)
2 cucchiaini di cannella in polvere
(facoltativa)
2 cucchiai di olio evo
1 arancia grossa bio
250 ml ca. di latte di soya o di riso o di acqua tiepida
lievito di birra 1 bustina (o 1 cubetto)
3 cucchiai rasi di zucchero di canna grezzo tipo Panela
per la decorazione:
4 cucchiai di malto di riso (o miele liquido)
2 cucchiai di acqua calda

Come si potrà notare ho scritto come elemento liquido per l'impasto, 3 varianti: latte di soya, di riso e... acqua! Già perchè il dubbio di MaFra era proprio la prova con l'acqua e io le avevo scritto in un commento che secondo me avrebbe tolto sapore e poi, siccome la "sapienza" a casa mia è spesso a manina con la sfiga... caso vuole che di latte di riso neanche l'ombra (ne avevo ancora un litro ma avevo dimenticato di averlo regalato tempo fa alla Cuginotta del Compare, che io non posso più berlo) e di latte di soya... bè, avevo già preparato tutti gli ingredienti sul tavolo, in frigo non ne avevo perchè l'avevo finito la mattina a colazione e di scendere in garage a prenderne altro non mi andava (l'ho poi preso la sera tardi quando ho portato i mici di sotto a dormire...) e allora ho detto "vabbè ci provo io con l'acqua, così posso farle sapere com'è andata..." ^_____^

A portata di mano avevo solo lievito in bustina (a lievitazione lenta!) ma si può usare anche quello in cubetto opportunamente sciolto nell'acqua che si userà poi per l'impasto.

Allora: ho messo la farina e il lievito in polvere in una ciotola capiente, li ho mescolati per distribuire uniformemente il lievito, poi ho fatto un buco al centro e vi ho versato l'olio, lo zucchero di canna, la cannella, la scorza grattugiata dell'arancia e ho cominciato ad impastare.
Ad impasto quasi pronto (quando è ancora appiccicoso ma si riesce già a dargli la forma di una palla) ho incorporato l'uva sultanina scolata dall'acqua di ammollo e ben strizzata.
Ho continuato ad impastare per amalgamare e ho lasciato lievitare al caldo coperto con uno strofinaccio 2 ore (messo la ciotola vicino al termosifone che ho accanto al tavolo in cucina).

Ho poi ripreso l'impasto, l'ho rilavorato aggiungendo altra farina perchè era ridiventato appiccicoso (ho aggiunto almeno altri 100 gr di farina...) ho fatto un "salamone" lungo sulla spianatoia di legno cosparsa di un velo di farina e da questo ho ritagliato tanti segmentoni a cui ho dato la forma di paninetti. Li ho disposti su una placca foderata di cartaforno, tutti in cerchio vicini vicini e infilati nel forno già caldo a 30° a rilievitare per circa tre quarti d'ora.
Mentre facevano la seconda lievitazione (serve a renderli più morbidi e "ariosi", esattamente come il pane) ho preso 2-3 cucchiai di malto di riso (ma va bene anche miele liquido delicato, tipo di Acacia) e l'ho reso ancora più liquido mescolandovi un cucchiaio di acqua bella calda.
Ho poi estratto i Maritozzi crudi dal forno, li ho spennellati col malto liquido, alzato il forno a 180° e lasciati cuocere altri 45 minuti ca.

A cottura ultimata (prova dello stecchino di legno) ho estratto la placca dal forno, ho staccato uno a uno i Maritozzi e li ho rispennellati abbondantemente col malto di riso avanzato e lasciati freddare a temperatura ambiente.

Per tutta casa si era sparso un tale profumo di cannella, che sembrava di essere già a Natale!!! ^____^

Ehemm... io non ho resistito e me ne sono pappata uno ancora caldo caldo... un delirio!!! :P***

La sera in cui li ho fatti avevamo ospiti la Cuginotta del Compare col Maritino e la Pupetta e sia la Cuginotta che il Compare hanno gradito moltissimo!
Invece il suo Maritino... purtroppo avevo scordato che non ama la cannella e così non li ha mangiati... ecco perchè ho scritto "facoltativa" negli ingredienti... :DDD
La Pupetta fa 2 mesi domani e quindi per lei solo il latte di mammà è il pasto migliore che ci sia! ^__^

E, tornando al discorso "acqua o non acqua", confermo che vengono buonissimi lo stesso e il sapore non ne risente affatto! Anzzzzzziii!! ^____^


E POIIIIIIIIIIIIII ne approfitto per partecipare alla Raccolta di LA CASA DI BETTY! Andate a vedere (cliccando sul logghino qui a fianco o direttamente sul nome del suo blog) e date anche voi il vostro contributo, ha una scadenza bella luuuuungaa! Il 21 marzo 2010!!!
ma guarda... proprio quando il mio Papino fa gli anni!
^___^

16 commenti:

nicole c ha detto...

sono bellissimi!!chi sa che buoni!!!!!!!!

Barbara ha detto...

Davvero interessanti, mi sono scopiazzata la ricetta, brava!!

Betty ha detto...

ciaooo... bellissima questa ricetta e grazie mille per aver parteciapto alla mia raccolta!
Ti aspetto ancora eh ;-))
un abbraccio e buona serata.

Mary ha detto...

bella questa versione edi sicuro ottimi!

Mimmi ha detto...

I maritozzi natalizi, ma che bella idea!
La molla della mia di bilancia si é starata da mo: non si muove piú dai suoi kyhgl Kili...

iana ha detto...

sono fantastici!

Harald ha detto...

oooohhhh... appena tornato dalle ferie ci voleva questa bella ricetta!!!
ma quanto cazzo fa freddo quà???

marifra79 ha detto...

Ma sei bravissima!!!CAspita come sono usciti bene...io faccio il copia incolla!!!!Bell'idea i maritozzi di Natale!!!
UN ABBRACCIO FORTE!!!!!!!!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Lasciamo perdere il discorso bilancia...non li ho mai provati i maritozzi mi dovrò rifare...

chabb ha detto...

Belli e pure buoni i tuoi maritozzi, si vede!!!!
Brava!!

Luca and Sabrina ha detto...

Buono quel profumo di cannella che riempie la casa, deliziosi questi maritozzi, ce li stiamo sognando!
Baciotti da Sabrina&Luca

marsettina ha detto...

che buoni!

Gatadaplar ha detto...

NICOLE C ^___^ Grazie!! sì sono riusciti davvero buoni :P***
A presto!

BARBARA fai pure, però fammi sapere se ti sono anche piaciuti! ^___^
Baci!

BETTY allora ti mando altre cosine! ^___^
Grazie a te! Bacione!

MARY grazie!^^
E' che devo sempre "ingegnarmi" per trovare qualcosa di "leggero" (come grassi) ma goloso per accontentare la mia gola... e quella degli altri! :DDD
A prestissimo!

MIMMI mia... che disastro ste cacchio di bilancie... ma chi le ha inventate!!!???? grrrrrrr
:DDD

IANA grazieeeeeeee!!!!!! ^______^
Torna a trovarmi eh?! :)

HARALD :*DDD che bello risentirti!
Bentornati e... ma allora vengo subito a salutare anche la Heidi!
Brusco ritorno alla realtà eh?! :DDD
Bacioni!

MARIFRA79 che bello che ti è piaciuta la mia versione ^____^
Li rifarò infatti sotto Natale, perchè ho espressamente chiesto a tutti di NON regalarci pandori & panettoni commerciali... troppo dolci, pesanti e.... costosi!
Una mia amica macrobiotica mi ha promesso il suo panettone fatto in casa con la massa del pane, dal sapore molto simile a questi maritozzi, ma lei non mette la cannella e ci mette le scorze d'arancia che fa candire lei in casa! E' una goduriaaaaaaaaaaa :P***
bacioniiiiiiiii

IL CUCCHIAIODORO dammi il cinque! ^_____^
Fammi sapere poi eh?!
baci!

CHABB ma grazie! ^_____^
Bacioni!

SABRINA&LUCA non so voi, ma a me sembra già di essere sotto Natale... ogni anno mi parte sempre prima questa sensazione di languidezza mista a voglia di tirar fuori chissà quali decorazioni per la casa! ^______^
Abbraccissimi!!!!

MARSETTINA uno al volo per te! ^__^
Bacioni!

giusy ha detto...

ciao, ho fatto "clic" e sono arrivata da te!
buona questa ricettina!
a presto,
giusy

Luca and Sabrina ha detto...

http://saporidivini.blogspot.com/2009/11/mozzarella-and-salmon-fried-in-bread.html
Questa, invece è per la tua raccolta.
Ancora bacioni e buon fine settimana.
Luca&Sabrina

Gatadaplar ha detto...

GIUSY ma grazie! ^____^
Spero di rileggerti presto :D
Un abbraccio!!!

SABRINA&LUCA sono già corsa ad aggiornare! ^__^
Un bacione e buona domenica :)

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: