TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

sabato 6 aprile 2013

CEDRELLO GIALLO SOLE... in attesa di quello vero!

Abbiamo terminato la nostra scorta di limoncello, preparata alla fine della primavera scorsa (gia un anno??) e facendo la spesa un paio di settimane fa da Vallebio di Ancona, abbiamo comprato un pò di cedri bio... 7 per la precisione... 

Non erano grandissimi, direi poco più grossi di un limone normale... 

Perchè i cedri?!

Perchè abbiamo voluto provare a fare, anziche il "solito" Limoncello,  il...

CEDRELLO
(per un litro di liquore)

7 cedri non troppo grandi
500 ml di alcool alimentare (95°)
500 ml di acqua naturale 
300 g di zucchero semolato
1 vaso a chiusura ermetica da 1 litro
1 colino a maglie fitte
telo bianco pulito o garze di cotone

Versare in un vaso a chiusura ermetica, dalla bocca larga, l'alcool e le bucce dei cedri, che vanno prima lavati, asciugati bene e privati della sola parte gialla con un pelapatate.

Tenere il vaso in luogo buio e fresco 7 giorni, smuovendo il liquido una volta al giorno (basta capovolgerlo e raddrizzarlo una sola volta).

Passato questo periodo, filtrare il liquido in un colino a trama fitta, foderato con un panno di cotone bianco pulito o di garze di cotone o, alla più brutta (e cioè come ho dovuto fare io...) con carta da cucina bianca (cioè priva di scritte e/o disegni).

Rimettere il liquido filtrato nello stesso vaso, aggiungere l'acqua naturale (meglio se di bottiglia o anche quella filtrata nelle caraffe dotate di carboni, insomma, non di rubinetto diretto, ecco) e lo zucchero.

Chiudere il coperchio, agitare bene qualche secondo quindi riporre il vaso al buio per altri sette giorni, ripetendo ogni giorno, una volta al giorno, lo schekeraggio del vaso, per favorire il completo scioglimento dello zucchero.

Passata anche questa settimana, filtrare nuovamente il liquore e imbottigliarlo.

Fare un'etichettina scrivendoci sopra da quando si potrà bere, ovvero dopo 3 mesi dalla preparazione... il nostro sarà pronto da luglio... sempre che il Compare resista.... :DDD



5 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Meraviglioso, solare, profumato, mi sa che ce lo prepareremo anche noi per berlo tra luglio ed agosto, quando sarà già nata la sorellina di Alice Ginevra e potrò concedermi qualcosa di alcolico.
Un bacione da tutti noi
Sabrina&Luca

Gata da Plar - Mony ha detto...

SABRI&LUCA & ALICE GINEVRA ma daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii sarete presto in 4??!!
Me felicissima!!!!! ^____^
Un abbraccio grandissimo e allora teniamoci il Cedrello per festeggiare insieme la nuova Stellina di casa! :)

verdelinda ha detto...

Ciao Mony, hai ricevuto la mia mail ? Un bacio Linda

Gata da Plar - Mony ha detto...

VERDELINDA sì se ti riferisci a quella di un pò di tempo fa... :)
L'ho girata alla mia amica, che ti ringrazia di cuore!
Un bacione a te e grazie ancora tantissime per la disponibilità :*)

Luca and Sabrina ha detto...

Ciao Mony, che bello! Ora ci si vede anche in facebook.
Un grosso abbraccio Luca&Sabrina + Alice Ginevra +(!)

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: