TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

mercoledì 18 luglio 2012

INSALATA DI PASTA CON ZUCCHINE, POMODORINI E SESAMO NERO

Ecco un'altra proposta per la raccolta SALUTIAMOCI, la raccolta di ricette sane e gustose ideata da:

Stella di Stella Di Sale
Roberta di Cobrizo
Lo di Galline2ndlife
Brii di Briggishome

Come detto nel post precedente, il mese di luglio è dedicato alla ZUCCHINA e le ricette sono tutte ospitate da COBRIZO il blog di Roberta :)


INSALATA DI PASTA
CON ZUCCHINE, 
POMODORI 
E SESAMO NERO
(dosi per due persone)

120 g di pasta integrale tipo penne
10 pomodorini
2 zucchine (io 3 perchè erano piccole e sottili)
1 spicchio d'aglio
1 cipollotto (io 1/4 di tropea)
1 cucchiaio di pinoli (io 2 cucchiaini rasi, di sesamo nero tostato a parte in padella)
6 olive verdi (non le avevo... non le ho messe... :P )
1 cucchiaio di olio evo
basilico (io a go-go!!!!)
sale marino integrale e pepe q.b.

FACOLTATIVO PER COMPLETARE IL PIATTO:
250 g di tofu a tocchetti
oppure
260 g ceci lessati

Cuocere in acqua salata bollente la pasta, toglierla al dente, sciacquarla sotto l'acqua corrente fino a che diventa fredda e tenere da parte.

Tagliare a tocchetti le zucchine, lavate asciugate e private delle estremità, e a metà i pomodorini (eliminare i semi se non graditi).

Sbucciare lo spicchio d'aglio e schiacciarlo con la lama di un coltello largo.

Scaldare in una padella antiaderente l'olio evo quindi unire l'aglio e le zucchine mescolando bene per insaporire; unire quindi anche i pomodorini e il cipollotto tritato (come dicevo sopra, ho usato circa 1/4 di cipolla tropea che avevo in frigo già tagliata da una precedente ricetta) e lasciare appassire 5 minuti, mescolando spesso. Regolare di sale e pepe.

Quando le verdure saranno ben appassite ma con ancora una buona consistenza, versare la pasta nel condimenti e saltarla per un minuto.

Aggiungere quindi i pinoli tostati (io il sesamo nero) poi le olive e una presa abbondante di pepe macinato al momento (io non l'ho aggiunto).

Infine unire qualche fogliolina di basilico.

Per compleatre il piatto: aggiungere 250 g di tofu a dadini dorati in padella OPPURE 260 g di ceci lessati

La ricetta originale l'ho copiata da "Le Ricette PerdiPeso" di luglio, la nuova rivista di Riza che, guarda caso, prevede in moltissime di esse l'uso della zucchina! ^^

L'unico ingrediente che ho sostituito sono i pinoli, in favore del sesamo nero (ma potete usare anche sesamo normale, o noci o mandorle) perchè Il Compare detesta i pinoli... o meglio... se sono frullati e "nascosti" da altri ingredienti (come nel pesto ligure ad esempio) non ci fa caso, ma mangiarli interi proprio non se ne parla... :DDD

PS: Il Compare sostiene che quei chicchini di sesamo nero... sembrano un'orda di formiche all'assalto del piatto e che fanno senso... però ha mangiato lo stesso... :DDD


5 commenti:

roberta cobrizo ha detto...

grazie Mony anche per questa ricetta :-)

Gata da Plar - Mony ha detto...

ROBERTA grazie a voi bellissime Melette! ^^

Gata da Plar - Mony ha detto...

ROBERTA grazie a voi bellissime Melette! ^^

Lo ha detto...

evviva evviva ...mi piace tanterrimo.....e il sesamo nero.....ecco io non ce l'ho....ho il banalissimo sesamo normale :) dovrò aggiornarmi un bacione

supercaliveggie ha detto...

Originale l'idea del sesamo nero, dovrò provare questa ricetta! grazie e complimenti per il blog.

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: