TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

domenica 26 febbraio 2012

TORCETTI DI SAINT-VINCENT... per chiudere in bellezza! ^^

Può la Gata, ospitante la prima lettera dell'Abbecedario Culinario d'Italia, il Progetto dell'Anno della Trattoria Muvara, chiudere le sue due brevissime ma bellissime settimane, senza proporre un'altro piattino valdostano? 

E dolce poi?!

Bè... no! :DDD

E così questa mattina, ho ri-messo le mani in pasta, come si suol dire, e ho preparato dei biscottini secchi che, a giudicare dalla foto sul libro (sempre dalla già citata enciclopedia a volumi regionali, regalo di mammina di qualche anno fa) hanno attirato la mia curiosità e golosità... 8P****

Perciò ecco qui, dedicati alla letterina A di Aosta per l'Abbecedario Culinario d'Italia, un progetto  che vede coinvolte tante blogghine sia ospitanti letterine, che affaccendate in cucina per contribuire ad arricchire tale raccolta.... i miei...

TORCETTI DI 
(dosi per ca. 50-60 biscotti)
 
PREMESSA: ho raddoppiato le dosi indicate nel libro per avere più torcetti da offrire ai vicini di casa (i miei assaggiatori ufficiali, dopo il Compare! ^^ ) e comunque, tengo a precisare che le ricette di questa collana di libri non sono proprio precise... ma almeno così si stimola la propria inventiva e capacità d'improvvisazione! :P

500 g di farina "00" + altra q.b. (circa altri 200 g)
4 cucchiai di zucchero + ca. 150 g da tenere da parte
1 presa di sale
200 g di burro (ma io ne avevo solo 170 e quelli ho messo...)
400 ml di acqua tiepida
1 bustina di Cremor Tartaro (dose per 500 g di impasto)
1 cucchiaino colmo di bicarbonato di sodio

Anche qui altra mia variante... la ricetta originale prevedeva il lievito di birra in polvere ma... la mia testolina m'ha detto che era meglio usare un altro tipo di lievito... non so dirvi perchè... voi fate come volete però eh?! ^_____________^


Setacciare in una ciotola la farina con il lievito (nel mio caso ho mescolato bene insieme a parte il cremor tartaro e il bicarbonato di sodio e poi li ho uniti alla farina prima di setacciarla).

Aggiungere lo zucchero e la presa di sale e mescolare per amalgamare bene tutte le "poveri".
Fare un buco al centro e versarvi l'acqua tiepida e impastare fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico.

Ho fatto questo primo impasto usando la planetaria con il gancio ad uncino, ma si riesce bene anche a mano! :)

Ero partita con 500 g di farina "00", ma l'impasto rimaneva troppo morbido e colloso così ho aggiunto altra farina man mano fino a che è diventato meno appiccicoso (circa 150-200 g di farina in più); al che l'ho trasferita sulla spianatoia con una spolverata di farina e l'ho rilavorata a mano per altri 5-10 minuti e poi l'ho messa a lievitare in una ciotola di vetro, con sul fondo un velo di farina e coperta con uno telo bagnato e molto ben strizzato (così in superficie non si forma la crosticina).

Lasciarlo lievitare per un'ora e mezza, dopo di che tagliare il burro a tocchetti ed ammorbidirlo nel microonde alla temperatura massima per 15-20 secondi circa; deve essere morbido ma non fuso.



Se non avete il microonde, basta tirarlo fuori dal frigo una mezz'oretta prima.

Riprendere l'impasto, infarinare la spianatoia, stendervelo sopra allargandolo prima a mano poi col mattarello lasciandolo bello spesso; distribuirvi sopra il burro, chiudere l'impasto su se stesso prima su due lati poi sovrapporvi gli altri due e cominciare a lavorarlo energicamente per far incorporare bene il burro...

Tenetevi vicino il contenitore della farina con un cucchiaio perchè vi servirà... eccome se vi servirà... :DDD

Sulle prime vi sporcherete anche l'anima... :DDD 

Man mano che impastate aggiungete farina a cucchiaiate fino a che non affiorerà più il burro e il piano di lavoro sarà quasi pulito.

Mettete un attimo da parte l'impasto, eliminate con un tarocco (spatolina) il mix di burro-farina che è rimasto appiccicato alla spianatoia; lavatevi bene le mani ^^, rispolveraea leggermente di farina il piano e continuate ad impastare fino a che diventerà elastico e morbido ma non appiccicoso.

Rimettete a lievitare un'altra ora nella ciotola infarinata, sempre coperta col telo umido.

Distribuire il restante zucchero della ricetta in una ciotola o piatto rettangolare.

Fate scaldare il forno a 200° e terminata la seconda lievitazione, prendete dei pezzi di impasto, fatene dei cilindretti grossi quanto un dito (di mano femminile ^________^) e lunghi circa 15 cm.

 
Passateli nello zucchero e chiudeteli ad anello premendo leggermente le due estremità l'una sull'altra.

Mettete a cuocere in forno già caldo a 200° per 20-25 minuti o fino a che la superficie apparirà dorata e croccante.

Fate raffreddare su una gratella e poi... Ecco degli ottimi biscottini da tè! ^_____________^

Al gusto non sono dolcissimi, nè burrosi, nonostante il burro non manchi di certo tra gli ingredienti... sono invece friabili e dal gusto delicato... Confesso... ne ho mangiati... TRE

1 ancora caldo...
1 già freddo...
1 pucciato nel tè all'arancia... 

Bè... ora basta certo, ma come si fa a sfornate tale delizia e non provare nemmeno a sentirla...??? 

A come....

 

Ancora!!!!!! :DDD


PS: mi sono accorta, scorrendo poi tutte le ricettine arrivate, che questi biscottini li aveva già cucinati e proposti per noi la nostra CindyStar! :*DDD

Ecco QUI i suoi! 
^____________^


Dal 27 si va con la B di Bolzano per il 
Trentino-Alto Adige 
e quindi mie care e miei cari... 
per le vostre ricettine!

^_______________^

13 commenti:

Cindystar ha detto...

vero che sono buoni buoni?
è una ricetta che mi terrò cara, anche se forse la prossima volta mi farò aiutare dal mio fidato ken :-) ... comunque è stato un buon allenamento per le braccia :-)
buonissima raccolta!

Gata da Plar - Mony ha detto...

CINDYSTAR si davvero buoni buoni!! :P***

con questi impasti ci facciamo dei bicipiti da urlo!!! :DDDD

Bacioneeeeeeeeeeeeee

Rosa Maria ha detto...

Gata che belle ricettine :)))) addirittura tre ne hai postate!!!!! splendida padrona di casa:)
Vado a studiare per le prossime regioni....un abbraccio

Alice4161 ha detto...

Sono proprio deliziosi.


ciao

Federica ha detto...

No no no, non puoi farmi vedere questa robaaaaaaaaaaa! Li adoro questi torcetti, posso anche finirne una confezione intera se comincio a sgranocchiarli. Se me li faccio in casa è la fine! Altro che raddoppiare le dosi...per farli assaggiare ai vicini andrebbero almeno triplicate!!! Sono meravigliosi. Un bacione, buona settimana

Spirulina ha detto...

E io che pensavo che i torcetti fossero SOLO piemontesi...sob, abbiamo perso il primato...ma non importa...sono buonisssssimi!

Aiuolik ha detto...

Il giorno che ho pensato di coinvolgerti per questa iniziativa ho fatto proprio bene!!! E di questi torcetti me ne mangerei a bizzeffe, la bilancia ringrazia per la distanza!

Ciaooooooooooooo

PS Nella mail riassuntiva, dovresti mandarmi il link delle ricette che partecipano, tutto il resto lo ricavo da me. Le tue (e la mia) non servono ;)

brii ha detto...

mundsn fecatewow!!
Sei un mito!! Devono essere buonissimi!
Sono una inguaribile pigrona se no..li farei anch'io.
Ma non si sa mai…l'abbecedario è anche questo.
Provare, provare, e riprovare
Grazie della bella presentazione per la BBBBBBB
baciussss

paoladany ha detto...

boni boni boni!! li adoro!!

Stefy ha detto...

sono la solita ritardataria lo so, ma avevo fatto e fotografato la zuppetta prima di ammalarmi!! eccola:
http://www.cookingstefy.it/2012/02/zuppa-alla-valdostana/
Un abbraccio e complimenti per le tue ricette!
Ciaooo

speedy70 ha detto...

Sono spiaciuta di non avercela fatta per la A, ma mi sono già appuntata le altre date, parteciperò di sicuro!!!! Stupendi questi dolcetti, ti sono venuti una meravilgia, complimenti cara!!!!

Gata da Plar - Mony ha detto...

ROSA MARIA m'ha preso un tale entusiasmo per questa raccolta, che non mi fermo più... :*DDD

Anch'io sto scartabellando i vari libri che ho di cucina e mi sto già segnando le ricette da provare! ^^
Guarda, neanche per la maturità avevo così tanti libri in giro!!!! :*DDD

Grazie carissima, un bacione!!!!

ALICE4161 Grazie! ^_____________^
Bacio!

FEDERICA... in effetti... le mie intenzioni erano buone... nel senso che dovevamo dividerli con i condòmini... e invece il Compare me ne ha lasciati "rubare" giusto giusto una decina per le colleghe dove lavoro... il resto tutti suoi... :*DDD

Devo rifarli, assolutamente! ^^

Grazie grazie 1000 e buona settimana anche a te carissima! ^^

SPIRULINA, mi sa che quando arriveremo al Piemonte, faremo anche quelli piemontesi... :DDD
Qui è tutta una scusa, pur di mangiare... e la mia dieta arranca faticosissimamente... ma chissene... sono così felice! ^^
Un bacione!!!!

AIU' mi ripeto, ma sarò sempre io a ringraziare Te invece! <3

La mail e quasi pronta, manca pochisssssssimo e grazie per l'aiuto! ;P
Bacione!

BRII pigrona tu?! ma quando mai? dove? non l'avrei mai detto sai?! non ti ci vedo proprio... :DDDD
Dai prova a farli non te ne pentirai assolutamente!
E poi così, se te li porterai come stuzzichino durante una delle tue escursioni, sarà un pò come essere lì anch'io... ^__________^
E adesso.... B come tanti BBBBaciiiiiiiiiiiiiiiii

PAOLADANY anch'ioooooo :DDDDDD
Grazissime un bacione!

STEFY mannaggia... il commento con il link delle ricettine va messo SOLO sul post originale... ma ti perdono dai, visto che sei malata... :*)))
Vengo subito a copiare il link per aggiornare la A di Aosta anche col tuo bellissimo contributo!
Riguardati eh?! Bacione!!!

SPEEDY70 dai, questo era solo l'inizio, ti aspettiamo per le altre letterine stanne certa! ^^
A prestissimooooooooooooo

Aiuolik ha detto...

Non c'è due senza tre e il link vien da sé:
http://abcincucina.blogspot.com/2012/02/come-aosta.html!

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: