TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

mercoledì 24 marzo 2010

VIVA L'IMPASTO "MANI PULITE"!!!!!


E' vero, siamo in tempi di elezioni & C. ma... questo impasto non ha niente a che vedere con ciò!!! ^_____^

Sono solo passata ieri sera a trovare un pò di amiche blogger e mi sono fermata  a La Gatteria, dove ho trovato questa ideuzza, che ho prontamente stampato e seguito alla lettera!

Quando trovo di queste "chicche" in cucina vado in brodo di giuggiole (ma esiste questo brodo?! è buono??) e non resisto, le devo provare subito... e, caso più unico che raro, avevo tutto già a portata di mano!!!!
E quindi, ecco qui il mio utilizzo per questo

IMPASTO "MANI PULITE"

per l'impasto:
250 g di farina (io avevo la "00")
110 g di acqua calda
80 g di olio evo
1 cucchiaino raso/scarso di sale (perchè io salo molto poco...)
1 cucchiaino di lievito istantaneo
1 bustina di zafferano (mia aggiunta)

per la farcitura della torta salata
tutto a piacere e io ho messo
1 busta di purè in fiocchi
1 zucchina
2 carote
8 o 10 pomodorini pachini
olio evo
sale rosso delle Hawaii (o sale normale, in mancanza)

Messo tutti gli ingredienti in una ciotola rotonda (dotata di coperchio ben chiudibile!!!!) ho tappato e cominciato a roteare, agitare, sconquassare, sbatacchiare, centrifugare la ciotola... tempo 20-30 secondi (e cuore a 1000! ottimo esercizio aerobico quindi! :DDD) e la pallotta di impasto era pronta!

Ho preso la mia nuovissssssima tortiera di pirex (inaugurata finalmente! ^___^) e ho steso con le mani la palletta di impasto fino ai bordi.

Per la farcia ho visto che Miciapallina aveva messo la ricotta, ma formaggi teneri in casa non ne ho, allora pensa che ti ripensa... ho fatto il purè istantaneo (quello in busta.... usandone una busta) e l'ho steso sulla torta livellandolo con una spatolina, poi ho affettato carote e zucchina (dopo averle lavate e spellato la carota) e

ho cotto nel microonde le rondelle di carota, in un recipiente con dell'acqua, alla max. potenza per 5 minuti, perchè temevo che mettendole crude sulla torta si sarebbero seccate troppo.
Ho poi lavato e tagliato in quattro spicchi ogni pomodorino, buttando l'interno con i semini e disposto le verdurine sulla torta. Macinato al momento sulla stessa il sale grosso rosso delle Hawaii e fatto un giro di olio evo a crudo.
Cotto in forno già bollente a 200° per 45 minuti circa.
Le carote, effettivamente, si sono comunque ritirate parecchio (forse con la mandolina sono troppo sottili, visto che la torta ci mette un pò a cuocere, arrivando a disidratare le fettine di carota) ma sono carine comunque... sembrano tanti petali di fiore ^__^

Fino a che non l'abbiamo assaggiata, ero scettica.... mi sembrava una roba da "marziani".... :DDD

Invece garantisco che è veramente buonissima!!! La base della torta è tutta friabilissima e sbriciolosa e degna sostituta, come dice Miciapallina, delle paste sfoglie che si trovano già pronte al super =)

E' un impasto assolutamente versatile e credo proprio che lo sfrutterò spesso!!!

L'unica variante che farò, sarà provare a ridurre l'olio, che secondo me 80 g sono veramente troppi.... ma si sa... sono "fissata" causa dieta.... :DDDD

Visto che siamo anche agli sgoccioli con la raccolta della nostra Federica di Note di Cioccolato, mi spiccio pure a correre da lei per proporle anche questa ricetta!!! ^^



PS: caro "Cuginotto Silente" che passi di qui senza lasciar traccia (ma ti vedo sai!!!) eccoti servito l'impasto, con tanto di ricetta e foto... adesso ci credi!? :DDD

6 commenti:

terry ha detto...

Oh sì me lo ricordo alla Gatteria! anche a te è venuto una meraviglia!!! praticissimo!!!
Che voglia di pizza....che fame!ciao
Terry

Eli ha detto...

Yummy, deve essere deliziosa. In casa sforno una torta salata alla settimana (mi risolve velocemente il problema di una cena) e questa è un'idea fantastica per evitare la solita sfoglia da supermercato! Venerdì provo. Grazie mille. Un abbraccio. Eli

Betty ha detto...

ciao! questo voglio provarlo anch'io, eccezionaleee!!!!
e che spettacolo la torta salata...
buona serata!

Federica ha detto...

Graaaaande Gata ^_^ Una torta salata di quelle che piacciono a me con tante verdure e che bella idea lo zafferano nella pasta. Ci devo provare, mi stuzzica troppo. Sei un mito, baciotto :X

Baol ha detto...

Che cosa buonaaaaaaaaaaaaa

Gata da Plar - Mony ha detto...

TERRY il Compare, da quando l'ha assaggiata vorrebbe tutte le sere la stessa cosa... e dire che son solo 3 giorni che l'ha mangiata! :*DDDD

Bacioni!

ELI è davvero trooooooppo facile da fare! Fammi sapere eh?!!! ^___^
Bacio!

BETTY pensa che non le facevo mai le torte salate perchè mi metteva pensiero l'impasto della base, ma con questa... mi si sono aperti nuovi orizzonti! :DDD

A prestooooooooooo con nuovi esperimenti! ;P

FEDERICA :*DDD sei troppo carina! :D
Ho trovato pure una ricetta dolce dove ci va lo zafferano... spero di riuscire a sperimentarla prima della tua scadenza! ^__^
bACIONI da un'altra zafferanodipendente! :*)

BAOL golosoneeeeeeeeeeeeeeeeee

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: