TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

venerdì 30 ottobre 2009

OLIVE ALL'ASCOLANA e NUOVO PREMIO! :*)


O almeno ci ho provato... ^___^

Pensavate di esservi liberati di me fino al 16 dicembre vero?! (scadenza della mia raccolta, vedi post sotto...) e invece no cari!

Vi tocca sorbirvi pure quest'altro mio esperimento culinario, che desideravo provare da tantissimo tempo ma non avevo mai osato davvero metterci mano...

Sono quei manicaretti che mettono soggezione ecco... che a provarli si rischia di stravolgere tutta la storia, la tradizione che si portano dietro e che possono scatenare una bagarre infinita sul "no si fa così" e "no si fa colà"... insomma... la voglia innocente di mangiarsi una oliva all'ascolana "vera" piuttosto che quelle robe confezionate lì, uccisa dal terrore di vedersi denunciare dai cultori estremisti di questo piatto... ma tanto mi piace anche sfidare la sorte e quindi... ebbene sì, le ho fatte anch'io! :DDD


PER ca. 40 OLIVE ALL'ASCOLANA
(poi spiego perchè questo numerino....)

40 olive "razza" ascolana (più una decina per le "prove")
1 petto di pollo da ca. 120 gr
1/2 salsiccia grossa
(quelle "di qui" sono belle cicciotte, corte e saporite)
1 uovo
1 cucchiaino di olio evo
3 cucchiai di farina
3 cucchiai di pangrattato + 1 raso per il ripieno
sale fino q.b.
olio di semi di girasole (per la frittura)

Prendere Santa Pazienza sotto braccio e cominciare a denocciolare ogni oliva ma NON con lo snocciolaolive... eh! sennò dove sta il divertimento!?? dico io... umpf!
No... con un bel coltello affilato a lama liscia, dovete incidere la polpa dell'oliva e girarla pian piano su se stessa fino ad arrivare a togliere il nocciolo... le prime vi si romperanno sicuramente (e le buttate in bocca... e qui partono quelle 10 olive "di prova" che ho messo nella lista degli ingredienti...) ma poi pian piano riuscirete vedrete! Avrete un'oliva "a spirale" che dovrete cercare di tenere unita riarrotolandola su se stessa senza romperla.
Se un pezzetto di stacca, non buttate o mangiatelo... servirà per i rattoppi... tanto poi si frigge tutto e non si vede! ^____^


Poi prendete il petto di pollo e tagliatelo a striscioline e la mezza salsiccia e mettete tutto in un tritatutto o mixer e frullate fino a che si forma un "polpettone" fino fino.

Trasferite in una ciotola, unite un cucchiaio di pangrattato, un cucchiaino d'olio evo.

Rompete l'uovo e sbattetelo con la forchetta, che servirà per la panatura.
Da questo uovo sbattuto, prendetene un cucchiaino e unitelo all'impasto del ripieno.
Non aggiungete sale che non occorre!

Mescolare il tutto fino ad ottenere una bella polpettina :)

Preparare in tre scodelline, la farina, il pangrattato e l'uovo.

Prendere dall'impasto di carne dei pizzichini e con questi farcire ogni oliva cercando di ridarle la sua forma originale, stringendola delicatamente nella mano chiusa a pungo. Se si intravvede la ciccia non fa nulla! :)

Poi passare ogni oliva nella farina, poi nell'uovo e infine nel pangrattato.
Metterle tutte su un vassoio.

Scaldare in un padellino antiaderente dell'olio di semi di girasole (io uso questo per le fritture voi fate a vostro gusto...) abbondante. Quando è bello bollente (per prova buttatevi un pezzetto di pane, se "frigge" è arrivato a giusta temperatura) cominciate a mettere giù le olive poche per volta e fate friggere finchè diventano belle dorate.
La carne all'interno si cuoce benissimo perchè ce ne va veramente poca :)

Scolatele su carta assorbente e poi servitele dentro una bella ciotolina cosparse con un poco di sale fino e... cercate di aggiudicarvene almeno un paio che le altre spariscono in un balenooooo!!!!

Ah! Siccome è stata la mia prima esperienza, mi è rimasto parecchio ripieno mentre io ero riuscita a snocciolare decentemente solo 21 olive... :*D ma con le dosi scritte sopra se ne farciscono almeno il doppio! Ecco perchè ho scritto "per 40 olive ca." :)

Ho estorto la ricetta alla Suocerina... come?! Ho telefonato e con voce mielensa ho chiesto la ricetta... nooooo scherzooooooooooooo MammaRò (la Suocerina appunto) è stata più che felice di spiegarmi il procedimento e tutto il resto... solo che adesso mi toccherà rifarle e fargliele assaggiare... :*DDD

E pure a Mammina e Papino mio mi toccherà rifarle... e pure al Compare... e pure al Cuginotto del Compare...e pure agli Amici... ma in che cosa mi sono cacciataaaaaaaa????!!!!!!!

E POIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII


Approfitto per ringraziare tanto, ma tantotantotanto i carissimi Sabrina&Luca di SaporiDiVini che tempo fa mi hanno assegnato questo Premio Stupendo ma solo ora trovo l'occasione giusta per esporlo!
Un piattone enorme di queste olivette solo per Voi Carissimi, ve lo meritate tuttissimoooooo!!!
E a chi lo giro?
A tutti coloro che hanno il coraggio non solo di "ammirare" le mie portate... ma anche di provarle! :DDD
Ritirate pure ed esponete nel vostro blog da parte mia, ne sarò felicissima!!!!

13 commenti:

Elga ha detto...

Ma sei stata bravissima!!!!! Che gola!!!

Luca and Sabrina ha detto...

Carissima, abbiamo letto la tua mail, ti risponderemo presto, ma soprattutto ti spediremo la sabbia. Per l'altra proposta ne saremmo felici, ma come già detto ti scriveremo al più presto! Volevamo dirti che abbiamo già pensato alla nostra ricetta per la tua raccolta, è un po' particolare, ma siamo sicuri che gradirai il piatto che sforneremo! Nel frattempo ci godiamo le tue olive all'ascolana, una di quelle sfizioserie per le quali andiamo matti!
Un baciotto da Sabrina&Luca

chabb ha detto...

Le tue olive sono bellissime, non sembra la prima volta che le fai, te lo dice una marchigiana che le ama alla follia e si diverte a inciderle come hai detto, a spirale, vengono cicciottose e goduriose.
Bravissima!!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Di queste qua ne mangerei a valanga,ho sempre mangiato di quelle decongelate aimè!!! Non le ho mai provate a fare,le tue sono venute davvero splendide!!!

Irene ha detto...

mmm secondo me queste olive all'ascolana sono assolutamente perfette, divine! brava, ciao e buona domenica. ah c complimenti pe ril premio!

Gatadaplar ha detto...

ELGA grazie ^___^ mi sto "stimando" come pochi!!! :DDD
Un bacione!!

SABRINA&LUCA non vedo l'ora di scoprire cosa sfornerete per me! ^___^
Aspetto con ansia!
Grazie tantissime di nuovo, per tutto!!! ^_^

CHABB grasssssieeeee!!! =D
La prossima volta "assumerò" un volontario che farà il "lavoro sporco" così io dovrò solo farcirle e friggerle! :DDDD
Probabilmente che siano venute così bene sarà stata solo grazie alla fortuna del principiante :*D
Un bacione!

IL CUCCHIAIODORO come ti capisco... in effetti quelle che avevo sentito fin'ora erano sempre quelle già pronte o surgelate o nel banco del fresco ma le trovavo sempre o troppo speziate o "di gomma"... ho finalmente capito di cosa sanno quelle "vere" ^________^
Prova, ci vuole solo un pò di pazienza per denocciolarle ma ne vale la pena! Garantito :)
A presto!

IRENE grazie tantissime davvero! ^_^
Buona domenica (sera) anche a te :DD
Spero di rileggerti presto :)
Bacioni!

dauly ha detto...

che buone!!!!!
sai che io ogni anno vado a s.benedetto del tronto in ferie e approfitto x farne indigestione!!!!
ma non mi sono mai azzardata a farle in casa,troppa pazienza che io non ho!!!

Mimmi ha detto...

Ti stimo fratella e ti ammiro per la pazienza, ma stavolta posso usare la scusa che vivo in Germania e che le olive da snocciolare con taglio a spirale UNA PER UNA proprio non le trovo (ma tua guarda che peccato!!)
Comunque sei stata bravissima, onore al merito!!
Buona giornata, Mik

Gatadaplar ha detto...

DAULY etticredo che fai scorpacciata!!!
Vai nella Patria delle olive all'ascolana, se non son buone lì!
Spero solo che anche lì non elargiscano quelle preconfezionate... ma dubito molto... :DDD

Sai... hanno "inventato" di tutto per agevolarci in cucina... che bello se le facessero già spellate a spirale pronte solo da farcire... ^____^ ei... qualcuno è in ascolto?! Aspettiamoooooooooooooo :DDDDD
Grazie cara per essere passata dalle mie parti! A presto! :)

MIMMI guarda, non è un problema... oggigiorno ordini qualcosa e il giorno dopo col corriere ce l'hai in casa... non hai scuse per non fare il tentativo! :DDDD
Vabbè dai... vorrà dire che la prossima "sfornata" ne mangerò ben 3 in tuo onore! ^______^
Un bacione carissima e grazie!

Baol ha detto...

Di solito sono una cosa che non apprezzo tanto ma fatte da te devono essere succulente!

Sono già arrivato al terzo raccontino ;)

dauly ha detto...

cara....non hai preso il premio???
dai,guarda che mi farebbe piacere,l'ho fatto x tutte quelle che passano dal blog...se piace,naturalmente,mica è un obbligo!!
ciaoooooo
ah,noooo....le olive le mangio proprio fatte con le sante manine delle sanbenedettesi!!!!!!

Gatadaplar ha detto...

BAOL e me li sono già letti tutti! ^___^
Aspetto gli altri con tantissima curiosità, non farci aspettare troppo! :D

Grazie per le olive... io ne ho mangiate solo 2 ma il Compare e il Cuginotto hanno fatto piazza pulita! :*DDD

Bacioni!

DAULY... eddai, mi vergogno... :*DDD ... lo prendo davvero?! :DDD
Grazieeeeeeeeeeeeeeeeee!
Un bacione!!!

Baol ha detto...

Beh...per tua immensa gioia...c'è il quarto bello pronto! ;)

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: