TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

domenica 23 novembre 2008

STANDBY, SALUTI (temporanei!!!) e RACCOLTE ^___^

Vi devo salutare per un pò di giorni, almeno fino a metà dicembre (ma se riesco ad essere "brava" può darsi che questa pausa sia anche più breve...) perchè FINALMENTE ho avuto la possibilità di partecipare al mio PRIMO MERCATINO!!!! ^___^

Porterò un pò di lavoretti che sto preparando in questi giorni e mi sta aiutando anche il Compare!
Però non volevo lasciarvi troppo a "bocca asciutta" e allora, nell'attesa di tornare ai miei amati blogs, vi dedico questo nostro menù: un bel PRIMO PIATTO e per secondo delle semplicissime ma ottime BRUSCHETTE AI 4 SALI E OLIO NUOVO e dei BISCOTTINI VARIEGATI ALLA CREMA DI NOCCIOLE BIO E GLASSA come dessert! :)

Promettete di non scordarvi di me, di passare comunque e lasciarmi un bigliettino di saluti nella buchetta, io continuerò comunque a sbirciare nei vostri blog, chè ormai siete la mia droga! :DDD

A prestoooooo!!!!!

ORECCHIETTE AL CAVOLO ROSSO E SALMONE



con questa ricetta partecipo alla raccolta di Antonella :)

(per due affamati!!!)

300 gr orecchiette fresche
1/2 cavolo cappuccio rosso (o 1/4 se è molto grande)
250 gr salmone affumicato
1/2 cipolla dorata grossa (o 1 media)
1 spicchio d'aglio grosso
dado vegetale casalingo (2 cucchiaini pieni) o in mancanza sale fino q.b.
olio evo

Eliminare dal cavolo cappuccio le prime foglie esterne, poi tagliarlo a metà (o 1/4 se è grande) e farne delle listarelle col coltello, che poi andranno lavate velocemente sotto l'acqua corrente.
In una padella antiaderente scaldare l'olio evo (3 cucchiai) e farvi appassire la cipolla tagliate finemente e poi versarvi le listarelle di cavolo cappuccio rosso, allungare con un bicchiere di acqua calda e salare (meglio, mollllto meglio, se avrete a disposizione in dado vegetale casalingo della nostra Marinella da sciogliere nel bicchiere dell'acqua calda) e stufare per una 20 di minuti controllando che l'acqua non evapori del tutto.

Portare a bollore l'acqua per le orecchiette, e una volta versata la pasta nell'acqua, mentre cuoce, prendete un wok (o una padella larga antiaderente) versarvi un pò di olio evo (2 cucchiai almeno), schiacciare con la parte piatta di un coltellaccio da cucina, lo spicchio d'aglio e buttarlo nell'olio. Lasciarlo insaporire poi eliminare l'aglio e versarvi il cavolo cappuccio precedentemente stufato e farlo saltare un pò.
A parte, tagliare il salmone affumicato a listarelle (io le taglio direttamente con le forbici.... :P) in un padellino sempre antiaderente, e farlo cuocere velocemente con un filo di olio evo.
Appena cotto, versavi il succo filtrato di mezzo limone spremuto e tenere in caldo.

Al momento di servire, buttare le orecchiette direttamente nel wok e mescolare bene per amalgamarla al cavolo cappuccio, poi impiattare e disporvi sopra il salmone.

Sarà blasfemia ma.... il Compare si è gustato questo piatto con un ottimo VINO NOVELLO TRENTINO :P*

Per secondo ho fatto... delle BRUSCHETTE.... direte... e allora?! ^___^

E allora, vi dico io, erano davvero buonissime!!!

BRUSCHETTE AI 4 SALI E OLIO NUOVO
e PECORINO alle SETTE ERBE

Pecorino morbido
Mix di sette erbe e sale di salgemma
(dalle miniere di sale nella Saltzkammergut in Austria)
Pane da bruschetta
Sale Rosso delle Hawaii
Sale Nero delle Hawaii
Sale di Bretagna
Sale Vikingo
Olio evo dell'anno!!! :P*

Ieri mattina siamo riusciti finalmente a trovare il Frantoio dove si rifornisce ogni anno la famiglia del maritino della Cuginotta del Compare... Cioè non che sia difficile da trovare, adesso che l'abbiamo trovato! :DDD ma ci avevamo provato l'anno scorso e tra che io avevo capito male le indicazioni tra che eravamo in 5 in macchina e ognuno diceva la sua, tra che ci si è messa pure una gran bella nevicata... insomma... tornammo a mani vuote, la stagione per l'olio nuovo passò e così...

Comunque, siamo arrivati al Frantoio e subito è cominciata ottimamente perchè ci è corso incontro ad accoglierci un bellissimo gattone grigio-tigrato e bianco supercoccolone e per me è stato un ottimo biglietto da visita!!! :DDD

Ma la sorpresa appena entrati... Siamo stati letteralmente investiti da un profumo di olio d'oliva a dir poco inebriante... Ci guardavamo intorno e non ci sembrava possibile... Lo so che dovrebbe essere normale... cavoli! Entri in un frantoio... non lo so, resta il fatto che non ci eravamo mai stati e non sapevo davvero cosa aspettarmi... credevo di entrare in un negozio normale dove avrei visto le bottiglie/latte esposte...
Invece... eravamo direttamente nel capannone ed erano in piena attività!!!
C'era un sacco di gente che aspettava di vedere uscire dalla macchina spremitrice il frutto delle loro fatiche... un viavai di cassoni pieni seppi di bellissime olivette verdi e nere... se quello era il Paradiso, voglio andarci subito!!! :DDDD

Ero comunque, come sempre in queste occasioni, decisamente in soggezione e non ho avuto il coraggio di avvicinarmi troppo e credo che anche avendola avuta con me, non avrei avuto nemmeno il coraggio di fare delle foto... :DDD

Poi è arrivato il titolare e ci ha chiesto se volevamo assaggiare l'olio e gli abbiamo detto subito di sì ^___^
Allora ci ha detto che ci avrebbe portato il pane e che potevamo fare da soli con le braci.... braci??!! o.0

Infatti c'era un bellissimo camino col fuoco scoppiettante e lì davanti un bel tavolone con sopra l'olio e il sale... e dei piatti già bell'e spazzolati dalla gente che stava lì :DDDD

Ha capito che non eravamo per niente "pratici" e allora ci ha smosso e sistemato lui le braci sotto la graticola e ci ha appoggiato 4 belle fette di pane e detto "adesso riuscite voi a giravele?" :DDDD
Manco a dirlo, ci ha invitato a nozze! :DDD

Le abbiamo fatte abbrustolire ben bene, poi salate e irrorate col suo olio.... UNA BONTA' da paura!!!

Insomma, siamo tornati a casa con la nostra brava latta da 5 litri... ma "temo" che torneremo presto a trovarlo!

Intanto oggi, dopo la pasta ci siamo rifatti le bruschette, semplicemente "bruscandole" sulla piastra liscia antiaderente e insaporendo ogni fettina di pane con un tipo di sale e accompagnandole con un pecorino morbido spolverato di un mix di erbe e sale che comprammo in Austria alcuni anni fa (ma è ancora buono! :DDD) durante una vacanza in compagnia di amici, e precisamente ad Halstatt, una bellissima cittadina con la testa sulle Alpi e i piedi ammollo nelle acque del suo lago! ^___^
Ci eravamo già stati in vacanza, io e il Compare, molti anni fa per una decina di giorni e ne avevamo un ricordo bellissimo! Se vi capita, andateci perchè merita davvero! E non perdetevi la visita alle miniere di salgemma, con lo scivolo di legno ancora originale che veniva usato dai minatori per scendere in miniera e che adesso è il trastullo dei turisti!!! :DDD
Quella volta, io e il Compare, partecipammo ad una visita guidata e quando fu il momento di spingere il detonatore per far "saltare" le mine e mostrarci come facevano per tirare fuori la vena di sale (proprio come per l'oro!!!).... indovinate chi pescò la guida dal gruppo?! ME!!!!
:DDD e io non ci andai.... chissà che mi credevo!!! :DDD così ci andò un bambino (con mia grande vergogna! ^____^) che pigiò quella leva e si sentì in galleria un gran boato... Devo ammettere che la ricostruzione è stata fantastica! E io che ridevo a crepapelle perchè tutti quanti (compreso il Compare) un momento prima mi deridevano per la mia fifa mentre adesso tutti si guardavano in faccia con un risolino stupido... forse si aspettavano di veder crollare la volta della miniera ma l'orgoglio era troppo forte per darsela a gambe!? :DDDD

Scusate la divagazione... avevo scordato che state aspettando sbavanti i

BISCOTTINI ALLA CREMA DI NOCCIOLE E GLASSA

con questa ricetta partecipo alla raccolta di Bicece ^___^ che ho trovato grazie all'amica Susina!

400 gr di farina
200 gr zucchero semolato
200 gr burro a temperatura ambiente
2 uova + 1 tuorlo a temperatura ambiente
scorza d'arancia grattugiata (io non l'avevo... ho usato una fialetta di aroma all'arancia...
100 gr cioccolato extra fondente
"enne" cucchiai di crema alla nocciola bio (io l'ho trovata della Asiago... buonissima!!!!) ma va bene anche la classica Nutella! :P***

per la glassa:

2 cucchiani di albume d'uovo
4 cucchiai ca. di zucchero a velo

Mettere l'albume in una ciotola, unire lo zucchero a velo e mescolare energicamente!
Questa glassa (grazie Suocerina per la ricetta!!!) ha il pregio di indurire benissimo ed essere molto "stabile" ^___^

Ho mescolato bene tra loro la farina e lo zucchero, poi li ho messi nel robot da cucina, unendo anche il burro, le uova + il tuorlo e l'aroma d'arancia (meglio però se avete la scorza grattugiata!)
Una prima impastata così, poi ho trasferito il tutto su una spianatoia di legno e finito di amalgamare l'impasto con le mani (non troppo, sennò si "scalda" e diventa "dura" una volta cotta), poi l'ho avvolta nella pellicola trasparente e posta in frigo una buona mezz'ora a riposare.

Ho rimesso la pallotta di impasto sulla spianatoia infarinata, l'ho tagliata in 4 "dischi" e ognuno l'ho steso col mattarello (tenendo sempre infarinato sia lui che la spianatoia) e ricavati dei biscottini (usando degli stampini "a misura" per quelli farciti al cioccolato e a forma di gatto grande e gatto e cane piccoli per gli altri).
Li ho cotti in forno caldo a 180° per circa 10 minuti ad infornata (TENETELI D'OCCHIO PERCHE BRUCIANO IN UN ATTIMO!!!!).
Li ho lasciati freddare bene appoggiati su una griglia, poi li ho farciti con un cucchiaino di crema alla nocciola ciascuno chiudendo "a panino" e decorati con il cioccolato extra fondente fuso a bagnomaria e distribuendolo aiutandomi con una "sac à poche" (si scrive così?) fatta con un pezzetto di carta forno arrotolata, riempita col cioccolato fuso e tagliando appena appena l'estremità e usandola come una "penna" per fare i ghirigori sui biscotti.
Gli altri biscottini "semplici" li ho ricoperti con la glassa bianca e ho fatto col cioccolato come descritto sopra, gli occhietti e la boccuccia ai "gatti" più grandi.
I cuoricini sono i ritagli avanzati dei biscotti "a cuore" ricoperti sempre di glassa e ripetendo il motivo del cuore col cioccolato come sopra! ^___^

15 commenti:

Antonella ha detto...

Ciao Gata da plar! Ti conosco ora e tu te ne vai?!!!
Va bè...aspettando il tuo ritorno mi guarderò bene il tuo blog che ancora non avevo conosciuto....
Grazie di aver partecipato alla mia raccolta e in bocca al lupo per il mercatino ;o)
Bacio

Baol ha detto...

Wow wow wow!
Ma è tutta roba fantastica!!!


Oh, però, dai, non ci abbandonareeee!!!

Bicece ha detto...

Ma che meraviglia!! Grazie per aver partecipato alla mia raccolta! Sara

Elga ha detto...

Vedo con piacere che i biscotti sono una tua superspecialità! In bocca al lupo per il mercatino, sono con te!!! Elga

Susina strega del tè ha detto...

gatinaaaaaaaaa in bocca al lupo!! quando torni promettimi di riempire il blog con le foto del mercatino!!!! nel frattempo passo a trovarti, tranqui!! ^_^

marinella ha detto...

Ciao Cara, in bocca al lupo per il mercatino, vogliamo vedere le foto delle creazioni e dell'esposizione.
Un bacio stregatto.

Caty ha detto...

un saluto , un buon lavoro e ...intanto mi porto via i crostini....baci

harald ha detto...

come al solito RICETTE FANTASTICHE!! e per fare i ricami ai biscottini avrai dovuto avere la mano ferma di un neurochirurgo professionista!!!

P.S: ma il cavolo rosso.... è come il riso rosso che ha preso le radiazioni dei test nucleari nordcoreani?! eh?;)
scommetto che lo coltivavano sui bordi delle risaie alla periferia di Pìombyàng!! (capitale della corea del nord!!!!!)

Gatadaplar ha detto...

Eccomiiii :DDD

Grazie tantissime a tutti per i saluti, gli auguri e i complimenti!
Vi mando un superbacione con schiocco!!! ^___^
Prometto che farò un resoconto dettagliato di tutti i lavoretti e un "servizio speciale" sul mercatino! =(^.^)=
A prestooooooooooooooooooooooooo

Heidi ha detto...

ciao gata! come va il mercatino??

valverde ha detto...

...sto aspettando...non so se posterai prima qua o se scriverai un email..ma io intanto friggo dall'impazienza..come è andata? come stai? ieri pomer. ho fatto la danza della pioggia all'incontrario tenendo "i diti" incrociati alla Fantozzi e le zampette coniglie sovrapposte alla moda di Radio 2...è contato? Amarantha mi ha assicurato che non pioveva... ma io delle dragonesse non mi fido..facce sapè!!;))) ciao tesoro...val impaziente

Gatadaplar ha detto...

Eccomi di nuovo da voi! ^___^
Scusate la lunga assenza e ringrazio di cuore per non avermi dimenticata! :*)
Prometto che appena potrò vi racconterò tutto per filo e per segno quello che è successo in questo lungo periodo!
Un bacione a tuttiiiiiiiiiiii
=(^.^)=

marinella ha detto...

Ciao Sono passata a vedere se c'erano notizie. Baci e già che ci sono Auguri di buone Feste a tutta la compagnia.

Luca and Sabrina ha detto...

Se non torni prima delle Feste, noi approfittiamo di questo momento per augurarti Buon Natale!
Un abbraccio da Sabrina&Luca

Gatadaplar ha detto...

MARINELLA, LUCA&SABRINA... GRAZIE di tutto cuore e anche a voi un AUGURIO speciale di trascorrere queste festività nella più assoluta serenità e un 2009 meraviglioso!!!
Un bacione!!!! ^___^

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: