TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

giovedì 28 giugno 2007

LA TORTA TENERINA



Aggiornamento del 14.11.2012:


Questa ricetta partecipa alla raccolta L'ABBECEDEARIO CULINARIO D'ITALIA, un progetto della Trattoria Muvara e che ci vede ospiti con la Z di Zocca per l'Emilia e Romagna  nella cucina di Roxy "Curiosando in Cucina" dal 5 al 18 novembre 2012!

************




Questa torta ha una storia... di famiglia... 

Questo dolce (ho scoperto col tempo) è tipico di FERRARA, ma era amatissimo e lo cucinava spessissimo la mamma di mia cognata, che era di origini venete :)

Ormai questa carissima Signora non c'è più da qualche anno, ma tra i tanti bei ricordi che ha lasciato alla figlia c'è questa ricetta e ora la faccio spesso anche io perchè ogni volta che la cucino mi piace pensare di dare un contributo alla memoria di sua mamma... Comunque, è buonissima e se hai voglia di cioccolato questa la soddisfa in pieno!!! 

Ogni volta che la presento agli amici va a ruba e, il 1° maggio ne ho fatta una versione gigante (in una teglia da pizza da 40 cm di diametro...) è stato raschiato anche il fondo... :DDD

Avevo il terrore che potesse far male per quanta ne mangiavano (avevo triplicato le dosi... e in quanto a burro-zucchero e uova non si fa pregare...) ma nessuno ne ha risentito... meno male!

TORTA TENERINA
(x 4-6 persone)
200 gr cioccolato fondente (io uso di solito quello all’80%)
200 gr zucchero
100 gr burro a temperatura ambiente
3 uova (tuorli e albumi separati)
2 cucchiai di farina
1 pizzico di sale
Cacao amaro in polvere per la copertura finale (facoltativo, ma secondo me ci sta bene)
Zucchero a velo e stencil a piacere per la decorazione (facoltativo)
Tortiere da forno in alluminio o materiale che si possa poi ritagliare tutt’intorno
burro e farina per la tortiera

Tirare fuori le uova dal frigo qualche ora prima di preparare il dolce, meglio se il giorno prima (in questo modo gli albumi che si andranno a montare a neve nel corso della preparazione, monteranno meglio!).

Spezzettare il cioccolato grossolanamente e scioglierlo a bagnomaria in una pentola capiente poi, quando sciolto, unirvi il burro e lo zucchero e mescolare finché si scioglie ed amalgama tutto per bene.

Mentre il composto intiepidisce, montare a neve ben ferma gli albumi unendo un pizzico di sale in una terrina abbastanza grande.

Quando il composto di cioccolato-burro-zucchero sarà appena tiepido, unire i tuorli e mescolare bene (non prima in quanto il calore del composto "cuocerebbe" i tuorli!) e quindi incorporare la farina setacciata.

Poi unire poco per volta il composto di cioccolata agli albumi mescolando piano e dal basso verso l’alto per non smontarli.

Imburrare e infarinare una teglia da forno (tonda o rettangolare a piacere), versare il composto, livellarlo con una spatolina ma senza schiacciare troppo e cuocere in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti.

Potrebbe lievitare un po’ mentre cuoce, in realtà non è una vera e propria lievitazione ma si “gonfia” la superficie, che poi freddando si riabbassa ed è facile che si spacchi, ma non fa niente, è il bello di questa torta.

Tolta dal forno lasciarla freddare completamente.

Lo spessore dev’essere di un paio di dita non di più.

Quando la torta è fredda, poiché rimane “tosta”, non è semplice toglierla dal contenitore senza spaccarla, perché la consistenza deve essere croccante sopra (deve formare una sfoglia sottilissima e molto friabile, quasi una meringa) e morbida all’interno. Quindi io uso le tortiere usaegetta di alluminio i cui bordi allargo un po’ e ritaglio tutto intorno fino alla base.

Poi metto un cucchiaio di cacao amaro in polvere dentro un colino da thè a maglie fitte e lo passo su tutta la superficie del dolce così da coprirlo tutto per bene.

Per la decorazione finale con lo zucchero a velo, per quella rettangolare ho usato uno stencil con le oche, mentre per quella rotonda (del 1° maggio) ho usato un centro di pizzo che ho appoggiato sulla torta e spolverato con lo zucchero a velo. Per tirarlo via bisogna farsi aiutare da un’altra persona perché essendo “morbido” si rischia di rovinare tutto il lavoro facendoci ricadere sopra altro zucchero a velo…. Un po’ di pazienza ma l’effetto merita la fatica :)

30 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Che bella idea la decorazione con lo stencil! Complimenti! Mi piace molto la "nuova veste" del tuo blog che include anche le tue creazioni! Chissà, forse un giorno ricomincio a fare un po' di bricolage anch'io ;-)) Ciao, Alex

arry ha detto...

ecco, lo sapevo, non dovevo leggere questo post a metà mattina... ora ho faaame.
proverò a farla!

gata da plar ha detto...

CIAO ALEX :D
Grazie per i complimenti! Ho "solo" un problemino con la creazione dell'archivio... siccome sono piuttosto imbranata con questo "mostro" di macchina tecnologica (PC...) ... non ho ancora capito come si fa a mettere in ordine i post per categoria (per esempio, tutti quelli degli hobby sotto "hobby", le ricette sotto "ricette")... magari se potessi darmi un consiglio... te ne sarò infinitamente grata!
Bacini e buon w-e! :)

BENRITROVATO ARRY! :)
Finalmente qualcuno che sbava sulle "mie" ricette! :DDD
Di solito sono io che lascio la scia come le lumache quando guardo i blog culinari degli altri! :DDD
Fammi sapere com'è riuscita!
Bacini e buon w-e!

Gata da plar ha detto...

PER ALEX: ho capito! ho capito! finalmente ci sono arrivata!! :DDD

Cuocapercaso ha detto...

Buonissima quetsa torta! e la decorazione è davvero bella!
da fare!!
ciao, alla prossima!!

Grazia

anna ha detto...

Molto bella questa torta! sono golosissima di dolci e salati, ma più di dolci e questa è una vera tentazione. Non so quanto mi convenga frequentare i foodblog ma...la farò appena posso.
Sono appena tornata da un posticino delizioso! Fatti un giro tra qualche giorno anche su ideeweekend.blogspot.com
Un abbraccio e coccole a Mimmilei.
Anna

gata da plar ha detto...

Ciao GRAZIA! Bentrovata anche a te!
Grazie e provala ne vale la pena! :D
Baci!

Ciao ANNA
Eggià... i blog di cucina sono una vera tentazione... :DDD
Fossi sicura che arriverebbe intatta te ne spedirei una! :D
Mi farò un giretto come consigli tu!
Baci!

marinella ha detto...

Non contiene farina! questa è una notizia eccezionale, mi ricorda una torta che faceva mia nonna con noci e cacao usava un solo cucchiaio di farina, in questa non c'è neanche quello! ci proverò appena decido che ho bisogno di uno stacco dolce. ciao a presto

gata da plar ha detto...

MARINELLA carissima!!!!
Ho dimenticato la farina.... :DDD
mamma mia! Scusami tantissimo... chiedo scusa anche tutti coloro che non possono consumare farinacei per l'illusione che ho dato.... che figura! :D
E' che ormai la faccio talmente spesso che ho scritto gli ingredienti a memoria e... la farina è rimasta nel sacchetto...
Comunque ce ne va una quantità piccola per queste dosi (1 o 2 cucchiai al massimo, giusto per "intostarla" un pò, sennò resta tipo budino e non si riesce a staccare la fetta dalla tortiera, già di per sè operazione un pò complicata...)
Corro SUBITO ad aggiustare la ricetta! Un bacione e grazie!

Alex e Mari ha detto...

Leggo la tua domanda solo ora. Per classificare le ricette e i post sugli hobby devi attribuire ad ogni post un'apposita etichetta (label) e creare un indice nelle impostazioni che ti classifica automaticamente i post. Dovrebbe funzionare.
Un abbraccio, Alex

gata da plar ha detto...

Grazie ALEX :)
dopo lungo peregrinare nei meandri del blog ci sono riuscita :D
Devo scoprire ancora un sacco di funzioni... :P
Baci!

sarina79 ha detto...

E' tipica di Ferrara, in Veneto non la conoscono affatto, la tenerina! Ciao, da una ferrarese come te :)

gatadaplar ha detto...

Ciao SARINA79! Grazie per la conferma! Allora conosci la versione di Orsatti!!! :DDD
Torna a trovarmi, così possiamo farci una chiaccierata!
Un Basin! :)

CUOCAPERCASO! Perdonami infinitamente! Ho letto anche la tua coccolina ma ho scordato di risponderti... imperdonabile!
Hai provato a fare questa torta? Come ti è venuta? Sono curiosa!
Bacionissimi!

dani ha detto...

Ciao!sono un intrusa e volevo lasciare un commento ringraziandoti perchè ero qua che cercavo in internet la ricetta della torta tenerina e così vagando qua e là nel motore di ricerca mi sei saltata fuori tu... e devo dire che la tua spiegazione vince su tutte le altre che ho visto nei siti..certo, non è una torta difficile da fare che esige una particolare attenzione ma sei stata molto descrittiva e io ho apprezzato molto la tua esperienza visto che non sono molto pratica di cucina!!! XD be, grazie, mi ci metto a farla subito! ciao un kiss.

dani ha detto...

cavoli però quante buone cose che fai..mi sa che ti linko nei preferiti..c'è troppo da imparare!! ciao dalla dani. pura ferrarese doc!!! ciao ciao

gatadaplar ha detto...

DANI benvenuta anche a te!!! Fammi sapere se ti è riuscita bene e quanti "baffi" di cioccolata avrai sparso in giro per Ferrara... salutami tanto la mia città e ti mando un bacione grande così! Ah!!! Ti ringrazio per i complimenti ma credimi... non sono poi così brava... è che sono piena di bocche buone intorno... :DDDDDD
A prestissimo e grazie per avermi inserita nei tuoi preferiti! Passo a trovarti!

dani ha detto...

hey..sono dinuovo io..la ferrarese dani!! ti scrivo x il risultato no, cosa volevi che non ti dicessi il risultato!!!ma ceeeeeeeeeeeeeeerto che te lo dico!!!!!..è venuta una favola..anche se non aveo la teglia adatta... bassa e piena di fitto cacao in mezzo..son contenta..così oggi quando la presento faccio un figurone!!...graziex la ricetta..dal momento che sicuramente farò spesso salti nella tua pagina 'gata da plar' che ne dici di linkarci? ..l'altra volta ho messo il mio sito in last fm ma questa volta, anche se lo devo ancora sistemare, mi sto creando il sito in Blogger..e se vuoi possiamo linkarci li.. fammi sapere, un bacio, ghrazie e....buona pasqua! ciao! =D

Gatadaplar ha detto...

DANI sono felicissima che ti sia riuscita bene! Ho un sacco di uova di pasqua e mi sa che gli tocca... :DDD
Vengo a trovarti presto allora sul tuo blog! =(^.^)=

Byte64 ha detto...

così a occhio mi sembra fantastica, mi era rimasta la voglia dopo l'ultima volta a Fréra, però poi mi ero distratto senza combinare nulla, poi stasera l'epifania.

Grande Gata da plar, ti farò sapere com l'è gnuda.

Tlaz (Flavio)

gatadaplar ha detto...

TLAZ ma questo commento mi era sfuggito!!! Grazie e sono curiosa di sapere anche della tua prova! Ciao e a presto ^_____^
PS: ma jet par cas bugnes!? :DDD

Byte64 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Byte64 ha detto...

Ogni promessa è debito ed io, modestamente, di debiti ne ho moltissimi!

:-D

Ciao,
Tlaz

gatadaplar ha detto...

BYTE64 (TLAZ) allora aspetto! :DDD

PS: il commento che ti ho eliminato, è perchè era doppio :)
ciao a presto! =(^.^)=

Anonimo ha detto...

la tenerina è proprio tipica di ferrara. spesso la servono con un pochino di crema pasticcera, mia mamma invece la guarnisce con la panna montata (non troppo però, deve essere cremosa). Slurp!

Doppel

Gatadaplar ha detto...

DOPPEL, allora proverò anche la tua versione! Stragolosa davvero!!! :DDD
Torna presto, ti aspetto! ^__^
PS: approfitto e ti lascio tantissimi auguroni per il 2009!

Gunther ha detto...

non conoscevo questo dolce ferrarese e sono molto contento che assimigli alla mia torta al cioccoalto nonostante la distanza

Rosa Maria ha detto...

Letto il tuo procedimento....e mo' lo provo nel week end :) fammi sapere se hai provato la mia ricetta!
se andiamo avanti così non basterà una dieta a vita per "rientrare nei panni"!!!
un abbraccione
Rosa Maria

Gata da Plar - Mony ha detto...

ROSA MARIA anch'io stavo pensando di preparare la tua versione per il w-e! ^^
La faccio venerdì mattina, che nel pome si parte per FE e così l'assaggeranno anche i miei! ^^

Eh sì, la dieta avrà un bel da combattere con 'sti dolci :DDDDDDD
Grazie un bacione!

Rosa Maria ha detto...

Te l'ho detto che la provavo :) provata!!!! Un successone :)
e mo' mi tocca farne due versioni.....
un abbraccio e a prestissimo
Rosa Maria

Gata da Plar - Mony ha detto...

ROSA MARIA :DDD scusa ho visto solo ora il commento :P
Anch'io adesso dovrò scegliere tra le due versioni quando riproporrò la Tenerina :DDD
Un baciottone e non sai quanto mi piacciano questi scambi di ricette! ^^

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: