TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

domenica 4 settembre 2011

LIQUORE DI LIQUIRIZIA... senza il Bimby!

Abbiamo dato fondo, durante le ferie, all'ultima bottiglia di liquirizia fatta con il Bimby lo scorso anno... a dire il vero, avevo anche provato a rifarlo home made, come va tanto di moda dire ora, senza l'ausilio di atrezzi-salva-fatica vari ed era venuto davvero buono, lo confesso, ma era praticamente... analcolico!!! 

Così, prima di postare quell'esperimento, ho preferito aspettare di terminare anche quella seconda produzione e provare a rifarlo con tutti i crismi, ma sempre senza l'ausilio del Bimby, che non ho e non posso andare a rompere le scatole alla vicina solo per un liquorino no?! :D

Così, ecco qui la mia personale reinterpretazione di questo liquore stratosfericamene buono, ma così buono che... risolleverebbe il morale anche al Mitico Brontolo!!! ^_______^

LIQUORE DI LIQUIRIZIA


200 g di liquirizia purissima
700 g di alcool alimentare a 95°
1,5 lt di acqua naturale
800 g di zucchero semolato

Frullare in un buon macinino la liquirizia con parte dello zucchero fino a renderli in polvere, quindi unire al restante zucchero e mettere il tutto in una pentola capiente insieme all'acqua e portare a bollore, mescolando di tanto in tanto.
Appena l'acqua bolle, abbassare la fiamma e mescolare controllando che la liquirizia si sia sciolta perfettamente (non devono restare granellini attaccati al cucchiaio) quindi spegnere e porre la pentola a freddare da una parte (io l'ho messa fuori coperta con la retina paraschizzi, così da velocizzarne il raffreddamento... senza surriscaldare la cucina... che fa ancora un caaaaaaaaaalllldo oggi... )

Quando il liquido diventa tiepido, aggiungere l'alcool, mescolare bene e imbottigliare subito.

Chiudere bene le bottiglie e mettere "a riposo" in luogo fresco e buio per qualche giorno.

E' un liquore che si può bere praticamente da subito, ma, datemi retta, se gli lasciate il tempo di "riposare", sarà ancora più buono!!! :P***

Ah! Dimenticavo, quando vorrete berlo, conservate la bottiglia in frigorifero perchè fresco dà il meglio di sè (almeno secondo i gusti di casa...) e agitate sempre la bottiglia prima di versare :)

13 commenti:

Federica ha detto...

La mia ultima bottiglietta è finita da un po'! Ma lo rifarò...eccome se lo rifarò ^__^ Un bacione bella, buona serata

Gata da Plar - Mony ha detto...

FEDE pensa che proprio oggi sono passata a trovarti e ho visto la tua versione di questo liquore!!! ^^
Sarei curiosa di provare anche il tuo... ma viene bello denso? :P***
Un bacioneeeeeeee

valverde ha detto...

Adoro la liquerizia ma la dottoressa cativa me l'ha proibita : alza la pressione e figurarsi se mi premetterà il liquore...aaaarggg
:((
baci fior di gata
vallina tua

Gata da Plar - Mony ha detto...

VALINA carissima, se devo esser sincera, nemmeno io posso berlo... con tutto quello zucchero... però quest'estate, con mammina, abbiamo bevuto e ci siamo inciuccate alla grande!!!! :*DDD

però le vacanze sono finite, basta, non ne bevo più, questa produzione è per Compare e Amici :P

Bacioneeeeeeeeeeeee

Spirulina ha detto...

Me lo ha fatto assaggiare mia zia un pomeriggio e mi sarei scolata l'intera bottiglia! Mi piace tantissimo, prima o poi proverò anche io a farlo.

Baol ha detto...

Adoro il liquore alla liquirizia!!!

(a buon intenditor...) :D

Gata da Plar - Mony ha detto...

SPIRULINA, hai visto non è difficile, buttati e falloooooooooooooooooo ^_______________^

BAOL... e dove l'akkiappo una bottiglia che non si rompa "grazie" alle Poste?? ;P
Un bacione!!!!

stregapeperina ha detto...

Mmmmmmmmmmyumyumyum!!! Bbbono!

Anonimo ha detto...

Eilaaaa, eccomi!
Infatti io l'ho sempre fatto così, ricetta di Nilla per il Bimby.
velocissimo e golosissimo!
Ma ero curiosa sentire come veniva fatto con la radice.

sei pronta per la prossima sfida??
Sai casini che combineremo tu ed io?
hahahahah
baciusss
brii
http://briggishome.wordpress.com
ps. scusa se commento come anonimo, ma blogger non mi fa commentare con l'account di wordpress :(

Gata da Plar - Mony ha detto...

BRII ciaoooooooooooo ^___________^
sisi voglio proprio vederci alla prese con questo nuovo Abbecedario... povera Aiù, non sa con chi ha a che fare... :*DDD
Vorrei tanto potervi stringere fortissimo a tutte due in un abbraccio VERO! ^_____________^

ohi... ma quant'è buono 'sto liquore??!!! :DDDD

bacioneeeeeeeeeee

gioegio ha detto...

Chiedo scusa….ma in rete c’è la polvere di liquirizia, quella originale calabrese, per preparare il relativo liquore secondo i canoni tradizionali della Calabria (c’è anche la relativa ricetta!!): semplice, facilissima da usare come sciogliere lo zucchero nel caffè ……e soprattutto buonissima, senza star lì a tritare pezzetti di caramelline o usare quella gommosa, di sapore decisamente artefatto o dover attendere che si sciolgano “depositi & residui” vari!

Eccovi il sito: SAPORIDELLASIBARITIDE

gata da plar ha detto...

GIOEGIO ti ringrazio moltissimo per la segnalazione e andrò a vedere il prodotto che suggerisci, ma io non uso nè "caramelline" nè tantomeno quelle gommose per fare il liquore alla liquirizia, se ben hai letto la ricetta :)

Grazie, un caro saluto

gata da plar ha detto...

GIOEGIO ti ringrazio moltissimo per la segnalazione e son volata a vedere il prodotto che suggerisci e farò presto un ordine ^^

Grazie, un caro saluto

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: