TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

domenica 14 marzo 2010

MOUSSE WHITE CHOCOLATE poi il Giveaway di Elga e Premi! ^____^


Quando mi vengono in mente certe cose, diventano pensieri fissi, martellanti, ossessivi... e al 99% riguardano sempre cibo, ricette ed esperimenti in cucina! ^____^

Questa volta è stato il turno del CIOCCOLATO BIANCO... io vado pazza per quello extrafondente, se all'85% ancora meglio ma, passando al super davanti ad un cestone di specialità alimentari, mi sono letteralmente cascati occhi e lingua su delle tavolette di cioccolato bianco!!! Non so perchè mi abbia attirato così tanto, di solito non lo filo per niente... ho visto quei cubotti belli cicciotti e, anche se nel formato non c'entravano assolutamente niente, mi è venuto in mente un flash di quando, bambina piccolissima, qualche volta papà comprava le tavolette di Galak bianco... ve le ricordate?! Esiste ancora?! ^___^

Di solito ce ne spazzolavamo una dopo cena (metà per uno) mentre mamma nel cucinotto gli metteva su la moka del caffè e "litigavamo" perchè io volevo vedere i cartoni e lui il telegiornale... finiva sempre che lui vedeva i titoli iniziali e giusto giusto il meteo alla fine... e io i 3/4 di cartone animato che stava tra l'inizio e la fine del telegiornale... eeehh.. quella volta la tv in casa era una sola... per fortuna sostengo oggi...! :*)

E comunque, col sapore dei ricordi in punta di lingua, mi sono ritrovata nel cestino tre di queste belle tavolotte bianche (di altra marca però) senza avere un'idea precisa di cosa farci... 

Arrivata a casa ho acceso il piccì e mi sono messa a razzolare tra blogs e siti web alla ricerca di un'ispirazione e mi è venuto in mente di trasformarle in una bella mousse... ma come?! MAI fatto in vita mia cotal dolce... :D

Oltretutto dovevo pensare in fretta a qualcosa perchè la sera avevo ospiti a cena (i genitori del Compare e la sua Cuginotta col Maritino e bimba al seguito, ma lei ancora troppo piccola per gustare queste bontà ^___^ )!!

Così gira di qua, gira di là, ho pure ritrovato e scambiato due chiacchiere su FB con la carissima MOMMA del blog "Le Cose di Momma"! ^______^

Alla fine ho deciso poi di provare la prima ricetta che ho trovato, perchè volevo provare qualcosa che non contenesse uova, ma ho anche pensato che, essendo la mia prima prova, dovevo fare la ricetta "con tutti i crismi" POI in seguito magari riprovarla con le MIE modifiche... ^__^

Ho trovato quindi il sito di Alberghiera.it, la prima scuola alberghiera come dicono loro, on-line! 
E mi sa che, visto il risultato, continuerò a seguire ben volentieri! ^____^

E allora che sto qui a cincischiare?! Eccovi la ricetta, copiata paripari dal sito, che ho solo DUPLICATO nelle dosi non essendoci scritto, nell'originale, per quante persone era e temevo fosse scarso... :DDD

E, oltretutto, la considero una ricetta A QUATTRO MANI perchè ho avuto il validissimo aiuto e sostegno della Suocerina per la sua preparazione ^_______^

MOUSSE WHITE CHOCOLATE

80 g tuorli 
(li ho pesati e sono 4 tuorli di uova medie)
100 g uova intere 
(ovvero 2 uova medie)
50 g acqua
150 g zucchero
250 g cioccolato bianco (ehemm... ^___^ )
500 g panna liquida (da montare)


Ho messo la Suocerina a sbattere tuorli e uova insieme fino a che ha ottenuto una cremina densa e con tante belle bollicine fitte fitte.

Ho sciolto a bagnomaria la cioccolata... e qui è successa una cosa buffa... infatti, quando ho aperto le confezioni ho realizzato di aver comprato cioccolata bianca con nocciole intere!!! In effetti sulla confezione c'era la foto del prodotto, ma siccome che sò ccecata e in negozio non avevo gli occhiali.... :DDD Comunque, all'inizio pensavo che una volta sciolta la cioccolata, avrei tolto le nocciole una ad una, ma poi, colte sia io che Suocerina, dallo stesso identico pensiero, alla fine abbiamo deciso di lasciarle! ^____^ 

Nel frattempo, ho messo a bollire lo zucchero con l'acqua e appena lo sciroppo è pronto l'ho tolto dal fuoco, ho atteso un attimino che uscisse di bollore (anche se la ricetta originale diceva di versarso subito nelle uova...) poi l'abbiamo incorporato a filo nelle uova (io versavo e Suocerina girava) mescolando energicamente con la frusta di modo che lo sciroppo caldo non "cuocesse" le uova.

A cioccolato fuso, l'abbiamo incorporato al precedente composto, sempre mescolando con la frusta.

Dopo di che, ho montato la panna, già ben fredda di frigorifero (io uso quella vegetale della Hoplà, non zuccherata) e l'ho incorporata poco alla volta al composto di cioccolato, mescolando piano dal basso verso l'alto per non smontare il tutto.

Appena pronto (deve essere bello liscio ed omogeneo) ho versato nei bicchieri, decorato con le scagliettine di cioccolato e messo in frigo per 4 ore, fino al momento di servire.

Per essere stata la mia prima preparazione, mi ci è voluta un'ora (più il tempo di raffreddamento), ma una volta imparato le varie fasi, penso che sia un dolce che si prepara in una mezz'oretta! ^___^
Dicevo, all'inizio del post, che ho duplicato le dosi temendo che quelle indicate nell'originale non bastasse per 6 persone (4 a dire il vero perchè io non l'ho mangiato e la Suocerina ne ha voluto una tazzina piccola piccola essendo anche lei in lotta perenne con il colesterolo....)... ebbene, sappiate che con queste dosi ho riempito:

4 bicchieri a calice, di quelli da cocktail
6 bicchieri a flute
1 vaso di vetro (da marmellata) da 300g che ho messo in congelatore

Vedete un pò voi.... :*DDD

Ovvio che l'ho poi assaggiato, sia in preparazione (ho leccato il cucchiaio due volte...) che dopo (dal bicchiere del Compare) e... dire che è BUONO è troppo RIDUTTIVO.... :*DDDDD

Chiaramente è una bomba calorica... ma me ne farei seduta stante una bella scodellata :P****

Vorrei anche farvi partecipi del primo giveaway culinario della nostra Carissima ELGA, di Semi di Papavero "Leggere è un Gusto"!!! In palio 3 libri di cucina uno più attizzoso dell'altro!!! Cosa aspettate?!!! Andate, leggete e partecipate! ^______^

E in ultimo, ma non per ultimo.... rullo di tamburiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii


Sono ultrafelice di mostrare ben DUE PREMI ricevuti dalla Carissima Collega Streghetta FOLLETTO PACIUGO! Grazie mia carissima!!!! Secondo me questi due premi creati da Paola con l'aiuto di un'altra amica blogger, Alexia, hanno portato davvero bene! Infatti fuori c'è di nuovo il SOLEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE e appena pubblicato questo lungo post (ma siete ancora lì a leggere?! nooooo non ci credo... ^____^) corro fuori a piantare le violette!!!

E ora VI PREGO assolutamente TUTTI, voi che passate di qui, di prendere queste due bellissime immagini e di farne sfoggio sui vostri blog, così la Primavera non potrà più ignorare i nostri disperati richiami e arriverà!!!!!

5 commenti:

Annarita ha detto...

Mamma mia che roba...aspetto la tua versione modificata, se ci riesci!! ^__^

terry ha detto...

Questa sì che è una coccola goduriosa!!!
Una vita che non ci dò di cioccolato bianco!
che voglia!!!:)
idea stupenda, ottima realizzazione!

marsettina ha detto...

ATTENTATO!CHe bontà!

Gata da Plar - Mony ha detto...

ANNARITA di sicuro ci riprovo... a modo mio ^_____^
Ti terrò aggiornata, stanne certa :D

arrivato tutto?! Bacioni!!!

TERRY ma grazie! :*)
Ne ho ancora un vasetto in congelatore... un pò per prova (per vedere se una volta scongelato è ancora della stessa consistenza) e un pò per farla sentire ad una zietta del Compare assai golosa ma... non so se durerà tanto... :DDD Un bacione!!!

MARSETTINA :DDD sei troppo forte! :DDD
Un bacione!

Annarita ha detto...

Arrivato pacchetto, grazie!!! ^__^

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: