TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

domenica 7 febbraio 2010

FETUCCINE DI CAMPOFILONE AI DOPPI FUNGHI

Questo bel pacchetto di fettuccine ai funghi era nel pacco aziendale del Compare e se ne stava buono buono nella credenzina verde, in cucina, in attesa di un degno sughetto con cui sparire felicemente nelle nostre fuaci! ^_____^

Ieri pomeriggio sono scesa in garage e mi è saltato agli occhi un bel vasone di funghi porcini secchi che ci aveva regalato la mia mammina quest'estate... non so perchè ma li ho associati subito a queste fettuccine ^___^

Così mi sono messa all'opera per spadellare queste:

FETTUCCINE DI CAMPOFILONE 
AI DOPPI FUNGHI
(per due persone)
125 gr di fettuccine di Campofilone secche ai funghi
2 generose manciate di porcini essiccati
3 tazzine da caffè di latte di soya
4 mestoli dell'acqua d'ammollo dei funghi secchi
2-3 cucchiai di olio evo
2-3 spicchi d'aglio
sale fino q.b.
1/2 bicchiere di vino bianco fermo
erba cipollina fresca tritata
basilico fresco tritato

Un paio di precisazioni prima di cominciare... :)

Io in cucina, quando occorre, uso sempre il latte di soya perchè è l'unico che posso bere... e nei cibi svolge egregiamente la sua funzione, esattamente come il latte "normale" (di mucca) e NON lascia
alcun sapore, come molti potrebbero pensare... tanto che il Compare nemmeno se ne rende conto... :DDD Ma voi potete tranquillamente sostituirlo con quello che preferite, anche la panna liquida se non avete problemi di salute tali da vietarvela :P
Poi... erba cipollina e basilico, scrivo sempre "freschi" per distinguerli da quelli secchi che si trovano nei barattolini in commercio, però, d'inverno o quando non sono reperibili al super, ne ho sempre di scorta in congelatore, scorta che mi faccio personalmente pulendone e tagliandone in gran quantità, per quanto riguarda l'erba cipollina.
Mentre per il basilico, lavo velocemente i rametti sotto l'acqua corrente, poi stacco le foglioline una a una, le asciugo dispondendole tra due strofinacci e premendo leggermente, le metto tutte dentro un sacchetto da freezer e le lascio congelare.
Una volta belle toste di freddo, schiaccio pian piano il sacchetto così si sbriciolano tutte e prelevo man mano solo quelle che servono... ^____^

Ok, ho spiegato qualcosina dei miei "trucchetti" in cucina e adesso passo alla ricetta di oggi :P

Ieri sera ho messo in ammollo i porcini secchi e dopo un'oretta ho cambiato l'acqua e in quella sono rimasti fino ad oggi, quando li ho cucinati :)
Faccio così perchè nella prima acqua "scende" il terriccio che potrebbe essere rimasto attaccato ai porcini anche dopo la loro pulitura, e poi perchè, non sapendo dove/come vengono "trattati", mi sento più sicura, come fossero più "igienici" se mi spiego... :)))
Un'oretta prima di pranzo, ho messo sulla padella (non uso più quelle in teflon, adesso la mia fidata padella antiaderente ha il rivestimento interno ceramizzato, regalo di una cara amica di mammina ^___^) due cucchiaiate di olio evo e gli spicchi d'aglio schiacciati con la lama di un coltellaccio ^___^
Ho poi eliminato l'aglio e messo giù i funghi prelevati dalla loro acqua senza strizzarli troppo.
Asciugatasi la loro acquetta ho sfumato col mezzo bicchiere di vino e sfumato pure quello ho salato e portato a cottura con 2 mestoli della loro acqua di ammollo.
Ho lasciato cuocere, sul fornello più largo ma a fiamma al minimo, per 35-40 minuti circa, controllando di tanto in tanto il liquido di cottura che non evaporasse completamente.
A cottura ultimata, ho prelevato i funghi (meno qualche pezzetto per la decorazione del piatto) e li ho tritati nel mixer, poi rimesso la purea ottenuta nella padella, ho allungato con il latte di soya e fatto scaldare bene.

Ho di nuovo allungato con l'acqua d'ammollo dei funghi (non buttatela mi raccomando!) almeno un paio di mestoli, fino ad ottenere la consistenza giusta per potervi mescolare le fettuccine.
Ho insaporito con l'erba cipollina e il basilico e mescolato.

Ho cotto le fettuccine (sulla confezione dice tempo di cottura 1 o 2 minuti... per me erano ancora crude e quindi le ho cotte 4 minuti circa) le ho quindi spadellate con la purea di funghi, ho impiattato e sul piatto del Compare ho sparso delle scaglie di grana e irrorato con olio evo a crudo :P*

Se le è pappate annaffiandole con un bel bicchiere di Pignocco! :D

7 commenti:

Matteo ha detto...

Superbe queste fettuccine ai porcini!!!!Buona domenica!

Gata da Plar - Mony ha detto...

MATTEO grazie ^____^
Buona domenica anche a te... anche se ormai son rimaste poche ore di dolce far niente... :*)

fiorix ha detto...

Buoneeee...e che spiegazione!!!
Anch' io a volte uso il latte di soya anche nei dolci è il sapore non varia affatto..di solito nei sughi però opto per la panna anche se mi piacerebbe provare col latte..cmq ottima ricetta davvero e poi che bella presentazione..è super invitante quel piatto!!!
Un bacione

manuela e silvia ha detto...

Molto particolari queste fettuccine! già così hanno un loro sapore e la salsa che hai preparato ci sembra l'ideale epr assaporarle!

terry ha detto...

La pasta Campofilone è ottima...ho anche partecipato ad una serata con il produttore... genuino come i suoi prodotti, che nascono dalla tradizione e passione!
ottimo primo!:)

Caty ha detto...

si , si , il segreto del basilico in frigo lo conoscevo anch'io...e complimenti per questa bella ricetta ( e per la spiegazione del latte di soya , in effetti mi son sempre chiesta che sapore avesse):-)

Gata da Plar - Mony ha detto...

FIORIX grazie! ^___^

Bè, il latte di soya, bevuto da solo a me non piace proprio.. sa di "erba liquida" :DDD

Però come legante in cucina è davvero ottimo perchè non lascia alcun retrogusto strano.

Anch'io lo uso nei dolci e quando faccio i gelati :P***

Prova a sostituirlo alla panna, i piatti saranno più leggeri e gustosi, garantito! Bè, certo... se devi fare una pasta panna-piselli-prosciutto no eh?! Anche se anche lì esistono dei surrogati ottimi! :D

Oltretutto ho scoperto che anzichè "latte di soya" sarebbe più corretto dire "filtrato di soya" :D

Un bacione!!!

MANUELA&SILVIA grazie! In effetti le tenevo da parte proprio perchè essendo già loro stesse ai funghi, non avevo idea di come "conciarle" poi ritrovati i porcini di mammina.... :DDDD
Grazie ragazze, come sempre carinissime!
Un bacione anche a voi! =(^.^)=

TERRY grande!!! ^___^
E quando c'è stata quest'iniziativa?
Sono curiosa!
Grazie un abbraccio!

CATY ^___^ io a colazione lo "camuffo" sempre o con orzo solubile o con cacao amaro in polvere, perchè come dicevo a Fiorix, bevuto "nudo e crudo" mi orripila proprio, ma in cucina è ottimo ;P
Un abbraccione!

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: