TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

sabato 18 ottobre 2008

FUSILLI CON LE MOLLICHINE

Se anche a voi capita, come a noi, di finire a tavola alle 14.30 di sabato perchè andate in giro e perdete la cognizione del tempo... provate questo piattino qui... giusto il tempo di cottura della pasta ed è pronto! :)

La ricetta, lo ammetto, non è mia... anzi l'ho già vista in giro ma la dedico ad un caro amico, di recente "scopritore" dei miei blog e che me la suggerì tempo fa, quando ero alla ricerca di qualcosa di veramente veloce da mettere sotto i denti... senza però passare per quella che ti rifila il solito panino o la solita pizzetta scaldata al microonde... :DDD
La ricetta "originale" prevede (per 2 boccucce affamate):

  • 200 gr di pasta lunga (in questo caso ho usato degli spaghetti con la "permanente" :DDD
  • 2-3 belle manciate di pangrattato (o "molliche" come le chiamano qui)
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio evo
ai quali ho aggiunto:

  • 5 foglie di basilico fresco
  • olio piccante
  • ricotta secca salata
Mentre l'acqua bolliva in pentola (con un pò di sale grosso), in una padella larga ho scaldato l'olio evo con lo spicchio d'aglio "nudo" (che poi ho eliminato) e poi ho messo giù le molliche, il basilico spezzettato con le dita e un cucchiaino di olio piccante (voi abbondate pure se lo amate!!).
Scolato la pasta, buttata nella padella, mescolato bene per amalgamare, impiattato e una bella spolverata di ricotta secca salata ad insaporire il tutto... più veloce di così...
Ne è venuto un piattone talmente abbondante che il Compare ha saltato a piè pari la cena e io mi sono arrangiata con 3 fette di pane bruschettato e insalata :PPP

2 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Vado matta per il pangrattato nella pasta. Io di solito faccio i pomodorini confit con il pangrattato e ci condisco la pasta, oppure la pasta c'anciova siciliana. Questa tua versione è ultrarapida e perfetta per quei giorni in cui non si ha tempo o voglia di cucinare a lungo.
Buona domenica
Alex

gatadaplar ha detto...

ALEX sono curiosa... cos'è la pasta c'anciova siciliana?! :P*
Buona domenica anche a te... anche se ormai siamo agli sgoccioli... :*)

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: