TEST DI VERIFICA

TEST DI VERIFICA nei commenti...
Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

domenica 20 aprile 2008

PASTA DI SEGALE DI PRIMAVERA

L’intenzione era quella di fare un pranzo domenicale gustoso ma leggero, perché ieri sera siamo stati fuori a cena QUI con una coppia di amici e la loro simpaticissima bimba, un agriturismo a 10 km da Gubbio.





Parlando in mattinata con mammina mi aveva fatto venire voglia di carbonara ma siccome l’uovo c’era già nell’antipasto di ieri sera e nelle tagliatelle che ho preso io, il buonsenso ha prevalso e allora ho fatto questo piatto di pasta
e per farla ho usato




250 gr di pasta di segale (presa da Naturasì)
1 carota grossa
1 zucchina grossa
1 porro
1 patata media
1 rametto di rosmarino fiorito del nostro giardino
2 rametti di timo fiorito del nostro giardino
1 fiore di tarassaco dal giardinetto condominiale
1 bicchierino di Hirish Mist (liquore irlandese a base di wiskey e miele)
olio evo
sale q.b.

Ho tolto al rametto di rosmarino tutti i fiorellini tirandoli delicatamente, poi ho tolto anche la parte “verde” dove stavano i fiori e lavato, asciugato bene e sminuzzato tutte le foglie del rametto col coltello.
Dai rametti di timo ho “sfilato” le foglioline e tenuto da parte la cimetta fiorita (è un bouquet microscopico bellissimo… potrebbe essere perfetto per una piccola fata…)
Il fiore di tarassaco l’ho tenuto a bagno in un bicchiere fino all’ultimo momento.
Ho pulito e tagliato a rondelle sottili il porro
Pulito e tagliato a cubetti patata (sbucciata), carota e zucchina
In una padella larga antiaderente ho messo 4 cucchiai di olio evo e vi ho fatto appassire il porro, poi, una volta imbiondito, ho aggiunto i cubetti di carota e lasciato cuocere 5 minuti, poi unito i cubetti di patata e lasciato andare altri 5 minuti e per ultimo i cubetti di zucchina, il trito di rosmarino e le foglioline di timo poi, sfumato con l’Hirish Mist; evaporato il liquore, ho aggiunto 2 mestoli dell’acqua di cottura (che nel frattempo avevo messo sul fuoco e stava per bollire) e portato a cottura altri 5 minuti.
Aggiustato di sale.

Quando la pasta è risultata cotta, l’ho scolata e buttata nella padella col condimento, fatto saltare un po’, irrorato con altro olio evo a crudo e impiattato.
Su ogni piatto ho sparso i fiori di rosmarino e i petali del tarassaco e in cima a tutto la cimetta fiorita del timo e… buon appetito! :)
Ah! Il gusto del piatto è alla fine agrodolce (perchè l'Irish Mist è dolce) quindi, devono piacere i sapori particolari... Eppoi questo liquore mi ricorda tantissimo la nostra vacanza in Irlanda (del lontano 1994...) e quindi ci sono molto affezionata! :D
E nel pomeriggio dalle 15,00 alle 19,00!!!! mi sono data al giardinaggio... presto le foto di come l'ho sistemato :)

8 commenti:

Lory ha detto...

davvero interessante questo connubio ;-)

campo di fragole ha detto...

Quanti colori! molto solare il tuo blog...e poi quel gattino li' e' troppo dolce!
Besos,
daniela

Baol ha detto...

Ma allora vuoi costringermi sul serio a farmi autoinvitare a casa vostra?! :P

marinella ha detto...

Buono! mi hai fatto venire in mente che è un po' che non faccio il risotto al rosmarino, tutto cosparso di fiori di rosmarino ummmm!

liquirizia ha detto...

Ciao! Grazie per il tuo commento.. è vero, le nonne non scrivevano niente, tutto quello che ho imparato da lei è stato per "osservazione" o "sperimentazione insieme".. grazie per l'interessamento, resto in attesa di qualche ricetta rubata alla mamma allora! Un abbraccio e complimenti per il blog (sai, a breve arriverà una gattina anche da me!)
P.S.= a tutti i lettori di gatadaplar, siete invitati al mio "meme dei frutti dimenticati", se la cosa vi interessa passate a trovarmi, un abbraccio

Lilith ha detto...

Ciaoooooooooooooooooooo!!!!!
Slurpe slurpe!!! (il mio commento..)

gatadaplar ha detto...

LORY, inventato tutto guardando il giardino... =(^.^)=

DANIELA ma grazie! Troppo carina! E Mimmilei ti manda tante fusine :D

BAOL in effetti ne ho preparata tanta...... ho un pò esagerato con le dosi... un piattone anche a te allora! Baci :)

MARINELLA mi raccomando posta la ricetta che i rosmarini sono ancora belli carichi di fiori e non voglio lasciarmela scappare!!! Bacioniiiiiiiiiiiiiii =(^.^)=

LIQUIRIZIA, grazie a te che contribuisci ai piatti "della memoria" e memoria più dolce non potevi trovarla... mi raccomando, tienimi aggiornata sulla gattina! Sono curiosissssssima! Baci

LILITH mi fai morire! :DDDDD
Bacioni!

harald ha detto...

Ho messo nella mia "wanted list" l'agriturismo che hai citato; anche perchè a metà giugno stiamo pianificando di fare un w-e nei paraggi!

Ti potrebbe interessare anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Postato da: